CONDIVIDI

In ogni angolo del pianeta ci sono luoghi abbandonati, luoghi di incredibile charme capaci comunque di affascinare. E’ incredibile l’incantesimo creato da questi luoghi  in disuso, splendidamente disabitati tanto da farli diventare  grandi attrazioni turistiche.

Si tratta di luoghi  sempre molto suggestivi  che incitano soprattutto chi ama il turismo esplorativo a fare le valige e partire. Uno di questi è la Disneyland abbandonata alla periferia di Pechino.

Un parco divertimenti, Wonderland, iniziato nel 1998, che, se completo, sarebbe stata il diretto avversario del ben più famoso Disneyland, con il sogno di diventare il più grande del continente asiatico.

Il progetto è stato bloccato quando i finanziamenti, inizialmente predisposti, furono ritirati. Nonostante ciò, la struttura conquista centinaia di visite all’anno. La costruzione è attualmente molto fatiscente e si trova alle porte di Pechino.

Nonostante il suo stato rovinoso offre comunque qualcosa di raro e interessante e per questo registra ogni anno centinaia di presenze.

aviary2

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.