Sitcom Willy, il principe di Bel Air

Ha fatto la storia delle serie tv americane: Willy, il principe di Bel Air è stato un vero e proprio cult delle sit-com degli anni Novanta. Oltre ad aver incollato alla tv adolescenti di tutto il mondo, ha segnato il debutto di Will Smith nel mondo della recitazione, aprendogli la strada di Hollywood.

È andata in onda sul canale NBC dal 10 settembre 1990 al 20 marzo 1996, mentre in Italia è arrivata nel 1992, trasmessa su Italia 1. Sono state realizzate sei stagioni, per un totale di 148 episodi, trasmessi in tantissimi Paesi.

Willy, il principe di Bel Air – La trama

La sit-com è incentrata sulla vita di un ragazzo proveniente da Philadelphia, Willy. Visto il clima violento del quartiere in cui vivono, la madre decide di mandarlo dalla sorella, Vivian Banks. Il ragazzo piomba così in un altro mondo. Gli zii, infatti, vivono in uno dei quartieri più “in” della città di Los Angeles, Bel Air. La vita di Willy e quella dei suoi zii cambieranno di colpo.

Willy, il principe di Bel Air – I personaggi principali

Willy, interpretato da Will Smith;

Philip Banks, interpretato da James Avery;

Vivian Banks, interpretata da Janet Hubert-Whitten;

Carlton Banks, interpretato da Alfonso Ribeiro;

Hilary Banks, interpretata da Karyn Parsons;

Ashley Banks, interpretata da Tatyana Ali;

Nicky Banks, interpretato da Ross Bagley;

Geoffrey il maggiordomo, interpretato da Joseph Marcell.

Willy, il principe di Bel Air – Curiosità

Will Smith voleva diventare un famoso rapper, e questa sua passione lo portò sull’orlo della bancarotta: accettò di essere il protagonista della serie solo per pagare i suoi debiti. Prima di allora non aveva praticamente mai recitato, ma è stato amore a prima vista: l’esperienza gli è talmente piaciuta da convincerlo a mettere da parte la musica per dedicarsi alla recitazione. Sul set conobbe la sua attuale moglie, Jada Pinkett, che si era presentata per vestire i panni della fidanzata del protagonista, parte che non le fu assegnata.

Willy, il principe di Bel Air

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.