Per tutti coloro che si spostano per lavoro è diventata sempre più una reale necessità riuscire a lavorare al proprio pc, tablet o smartphone per evitare di rimanere indietro relativamente alle proprie mansioni e ritrovarsi successivamente a dover smaltire grossi accumuli di lavoro.
In passato, però, per garantire maggiori condizioni di sicurezza risultava essere del tutto vietato poter utilizzare dispositivi telefonici ed annesse connessioni ad internet, ad oggi invece tutto ciò è normalmente consentito.
Inizialmente, era stata studiata una tipologia di connessione wifi che permetteva a tutti i passeggeri dell’aereo di utilizzare pochi megabyte, la quale però fu presto accantonata per gli elevati costi finanziari.
 In un secondo momento, venne ideata una nuova tecnologia con la denominazione di EV-DO, la quale consente di leggere tranquillamente le email oltre alla possibilità utile di usufruire di una connessione di base. Ovviamente, la navigazione non è tale da permettere al passeggero di guardare film o altre riproduzioni in streaming.
Con l’avvento della nuova tecnologia, queste tecniche di connessione sui diversi aerei tendono ad assumere un ruolo sempre più sviluppato ed innovativo, oltre a permettere un minore spreco di denaro per migliorare tutto ciò.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.