CONDIVIDI

Non è stato di certo un weekend tranquillo quello appena passato;
9 sono state le vittime degli incidenti stradali e 15 i feriti.
L’incidente più grave è avvenuto sulla A1 nel frusinate, dove hanno perso la vita due giovani avvocati Stanislao Acri e Daria Olivo, entrambi di 35 anni, e il loro bambino di appena 6 mesi. Stanislao Acri, rossanese, era figlio di Pier Emilio Acri, penna storica del giornalismo calabrese.

Venerdi un altro incidente gravissimo è avvenuto nel Salento: il bilancio è di due morti e quattro feriti. Per cause in fase di accertamento si sono scontrate un’Audi A/6 e una Fiat Panda. Nell’impatto avvenuto alle 2 di notte sono morti i due conducenti, Franco Calogiuri, di 41 anni originario di Surbo e residente a Lecce, e Santo Greco, di 67 anni di Surbo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.