CONDIVIDI

Vernissage: ecco il look giusto

Il termine vernissage deriva dal francese e propriamente significa “verniciatura”, ma nel linguaggio corrente viene utilizzato per indicare l’inaugurazione di una mostra d’arte.

Un evento solitamente riservato ad amici, addetti ai lavori e clienti, allo scopo di presentare gli artisti che espongono le loro opere. Vi si può accedere solo su invito.

Il termine nasce dall’abitudine degli artisti ottocenteschi di ritoccare i quadri il giorno prima della loro esposizione, in modo tale da intensificarne i colori. Quest’ultimo passaggio veniva effettuato in presenza degli amici più stretti ed era un modo che non solo permetteva di finire le opere, ma era utile anche per far sì che gli artisti potessero giovare del sostegno delle persone più care in vista della mostra.

Ai giorni nostri, sparite le “ultime pennellate”, si è conservato il carattere privato dell’evento.

Essendo un avvenimento di una certa eleganza, sarebbe meglio presentarsi con un certo abbigliamento. Niente di esageratamente ricercato, ovviamente. Sarà sufficiente seguire alcune dritte per trovare il look giusto.

Il tubino nero va bene in qualsiasi occasione, e il vernissage non rappresenta un’eccezione. In alternativa potete indossare un abito corto o un vestito da cocktail.

Ottima scelta anche un abbinamento tra pantaloni a palazzo, perfetti se avete qualche difettuccio da nascondere, e una camicetta classica: un look elegante e raffinato.

I tacchi alti non possono mancare. Se siete donne pazzamente innamorate delle scarpe basse, fate uno strappo alla regola. Non temete, durante un vernissage ci si sposta ben poco, quindi non correrete il rischio di mal di piedi o cadute imbarazzanti.

La scelta del look cambia a seconda del tipo di mostra, ma non deve essere mai eccessivamente sportivo.

Per quanto riguarda i colori, se si tratta di un vernissage serale, sono da preferire nuance scure come il nero, il grigio e il blu. Ben accette anche le fantasie, purché non siano eccessivamente appariscenti.

Se l’inaugurazione è diurna o si terrà in un posto meno formale, come può essere un giardino, sono ammesse anche le tonalità chiare.

Evitate di appesantire il look con gli accessori sbagliati: la regola principale è la moderazione. Bandito, quindi, l’accumulo di gioielli, così come scarpe e borsette troppo eccentriche CONTINUA

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.