La valigia a motore

Sui social network è ormai diventata un cult. “La voglio!”, commentano in tanti. Anche molti dei miei contatti hanno pubblicato il video di questa specie di “valigia-scooter”, così ho deciso di informarmi per capire meglio.

Si tratta di una valigia motorizzata, dotata di cruscotto, sedile e pedali. Il suo nome è Modobag ed è stata ideata dall’azienda americana di Kevin O’Donnel e Boyd Bruner. I due soci hanno avviato una raccolta fondi sulla piattaforma di crowfounding Indiegogo. Questa particolare valigia arriverà sul mercato a partire da gennaio 2017, al costo di 995 dollari (circa 900 euro), ma sembrano già abbondare le richieste di acquisto.

La valigia a motore contiene una porta USB per caricare lo smartphone e un sistema di tracciamento GPS. Può raggiungere una velocità massima di 13 chilometri orari e ha batterie al litio con un’autonomia per percorrere almeno 10 chilometri.

La curiosità e la voglia di provarla sono forti, ma il successo di questa valigia non è assicurato. Oltre al prezzo elevato, dettaglio di non poco conto, non è detto che possa essere trasportata in aereo, dal momento che molte compagnie aeree vietano di imbarcare scooter, e questa valigia potrebbe essere così classificata. Inoltre, con il suo peso di 8 kg, considerando i limiti stabiliti in particolar modo dalle compagnie low cost, non lascerebbe molto peso a disposizione per riempirla con tutto l’occorrente.

Si tratta sicuramente di un’invenzione degna di nota, ma dobbiamo aspettare che esca per formulare un vero e proprio giudizio.

Intanto, godiamoci il video di presentazione.

Video

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.