Un anello di platino con diamante ha trasformato la vita di strada di un senzatetto. La curiosa vicenda è accaduta a  a Kansas City.

Billy Ray Harris, 55 anni, un giorno trova il gioiello nel bicchiere di plastica col quale chiedeva l’elemosina.

L’anello è caduto per sbaglio ad una signora mentre metteva una moneta.

Si reca così  in una gioielleria per farlo valutare e vedere di ricavarne qualche soldo.

Ma scopre che vale 4 mila euro, una somma troppo elevata per approfittarne e decide così di restituirlo.

La proprietaria del gioiello si accorge di averlo smarrito. Due giorni dopo cerca il barbone e, con  grande sorpresa ritrova l’anello.

La vicenda è davvero incredibile e la signora, Sarah Darling, assieme al marito Bill Krejci contatta una tv locale per far conoscere la storia che subito rimbalza su tutti i media.

La coppia per ringraziarlo apre una sottoscrizione online che si chiuderà tra 50 giorni

Grazie a numerosissime piccole donazioni (8.255 per l’esattezza) sono già stati raccolti 188mila dollari.

Oltre al denaro, in tanti si sono offerti di aiutare Billy Ray che ha così trovato una casa e  un lavoro. Inoltre  dopo 16 anni ritrova le sorelle e il fratello che lo credevano morto.

vagabondo

5 COMMENTI

  1. Basta un atto di buon senso, per ottenere fama ed onori. Siamo talmente abituati a vedere le persone come egoiste, che ci commuoviamo quando vediamo un atto di generosità. Se tutti fossimo generosi, non esisterebbero senzatetto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.