CONDIVIDI

Lo studio di Uomini e Donne è diventato ormai il luogo dell’amore per eccellenza.

Tante le coppie che si sono formate durante tutti questi anni, tanti spettatori hanno sognato nel vedere formarsi nuovi amori..

Con il passare del tempo come ben sappiamo cambiano tante cose, e di conseguenza cambia anche il modo di comunicare.

Ricordo che quando questa trasmissione iniziò ad essere “la trasmissione dei troni” –e il primo tronista fu Roberto Mantoni – il mondo dei social network ancora non esisteva, non c’erano anticipazioni, in un certo senso il personaggio non aveva un “contatto” diretto con i suoi fans.
Invece da un po’ di anni a questa parte con l’avvento di facebook il tutto è cambiato perché si può stare in contatto anche con persone che stanno lontane milioni di km, in un certo senso si è tutti “amici” e ognuno ha una propria lista, e a far parte di essa ci possono essere anche personaggi più o meno famosi.
Anche tronisti/e, corteggiatori/corteggiatrici, fanno parte di questo grande calderone che è facebook, e per la coppia preferita o per il singolo personaggio si creano pagine su pagine e li i fans scrivono di tutto e di più, condividono foto, video e quant’altro.

Fb è diventato anche il luogo dove far finire la propria storia (quanti lo fanno e quanti lo faranno), dove dare spiegazioni come se si stesse nella mura domestiche, è diventato un luogo di “botta e risposta” tra vari personaggi. Molte coppie che si sono formate in questa trasmissione hanno dichiarato la rottura del proprio rapporto su fb – tra le coppie più amate ricordiamo Leonardo Greco e Diletta Pagliano (anche se poi hanno fatto pace e sono ritornati insiemie);

Antonio Passarelli e Teresanna Pugliese – e notizia freschissima la rottura tra Gabrio Gamma e Chiara Sammartino.

Quest’ultima rottura ha destato un po’ di polemiche visto che Gabrio ha reso pubblico quanto successo proprio nel giorno del compleanno di Chiara.


Quando questi rapporti arrivano al capolinea si crea una sorta di dispiacere/ansia da parte di chi segue e che vede in queste coppie che si formano un qualcosa che va oltre ad un gioco televisivo, un qualcosa che duri per tutta la vita, senza poi rendersi conto che una cosa è ciò che si vede e una cosa è ciò che si vive.

Tutto ciò viene riportato nella varie pagine (in particolar modo nella pagine ufficiali che ogni personaggio ha) con commenti pro o a favore, si viene sempre a creare una figura del carnefice, ma alla fine tutto questo fa parte del gioco di chi vuole avere notorietà.

Simona Lov

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.