E’ quasi fatta per il ritorno di Una mamma per amica.

Dopo anni di rumors, più o meno fondati, pare che questa volta si sia giunti ad una decisione definitiva: Netflix (servizio di streaming online) produrrà quattro puntate da 90 minuti ciascuna, una sorta di “mini-film”.

Netflix, infatti, ha concluso le trattative con la Warner Bros. per realizzare il continuo della serie Gilmore Girls (in Italia chiamata Una mamma per amica), firmato come sempre da Amy Sherman-Palladino e dal produttore esecutivo

Daniel Palladino. Le voci di un possibile revival si sono sempre rincorse da quanto nel 2007 l’ultima stagione di Gilmore Girls aveva deluso molti affezionati telespettatori. La serie, con protagoniste Rory e Lorelai Gilmore, debuttò il 5 ottobre 2000 su the WB per poi passare su the CW.

Le nuove puntate dovrebbero presentare un salto temporale di ben 8 anni e dovrebbe essere realizzata senza riprendere dal finale della settima stagione.

Ovviamente torneranno sul set Lauren Graham e Alexis Bledel, protagoniste della storia ambientata nella cittadina immaginaria di Stars Hollow, in Connecticut.

Per quanto riguarda il resto del cast le trattative sono ancora in corso, ma dovrebbero tornare anche Scott Patterson (Luke) e Kelly Bishop (Emily Gilmore). E’ possibile che compaiano anche tutti i fidanzati di Rori: Dean (Jared Padalecki), Jess (Milo Ventimiglia) e Logan (Matt Zuchry).

Amy Sherman-Palladino assicura: questa volta realizzerà la conclusione che ha sempre avuto in mente dato che lei e il marito non furono parte della realizzazione della settima serie.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.