CONDIVIDI

Albanese uccide la moglie

Al termine di una lite ha ucciso la moglie con una coltellata al cuore, poi ha chiamato i carabinieri e si è costituito. È successo stanotte in un’abitazione di Casella, in Valle Scrivia, nell’entroterra genovese.

La vittima è un’albanese di 30 anni, l’omicida un connazionale 44enne. La coppia ha due figli, che al momento dell’aggressione stavano dormendo nella stanza accanto.

Le forze dell’ordine sono a lavoro per ricostruire l’esatta dinamica dei fatti e scoprire se ci fossero stati altri episodi di violenza in precedenza.

L’uomo si trova in stato di forma con l’accusa di omicidio volontario pluriaggravato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.