CONDIVIDI
avvocato

Sono circa dieci gli anziani che, in zona Trento, dall’inizio dell’anno sono rimasti coinvolti nella truffa del finto avvocato.

Chiama le vittime fingendosi un legale

L’uomo, che si fa chiamare ‘Avvocato V.’, contatta le vittime affermando di essere un legale e di telefonare per conto dei figli, coinvolti in incidenti.

Ovviamente chiede soldi per provvedere alla loro scarcerazione. Uno degli ultimi casi segnalati ha riguardato una pensionata che abita in centro a Trento.

La donna, intervistata da alcuni media locali, ha affermato di non essere caduta nella trappola unicamente perché non aveva in casa 2.500 euro in contanti, la cifra che le era stata chiesta dal truffatore per la cauzione.

Dopo le insistenze dell’uomo, che pretendeva almeno un acconto, si è recata a denunciare il fatto. Le Forze dell’Ordine della città hanno portato alla luce una decina di altre segnalazioni contro il sedicente avvocato V.

Hanno chiaramente invitato gli anziani, in caso di dubbi, a chiamare il 112 o il 113.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.