Non sanno che nome dare al figlio, lo scelgono i clienti

nomi-bambini

Una giovane coppia di West Haven (Connecticut), 25 anni lei, 24 lui, non riusciva a scegliere il nome da dare al figlio che nascerà a settembre, così ha pensato di far decidere ai clienti della caffetteria di New Haven Green, posto in cui i due vanno spesso.

Jennifer James e Mark Dixon, come hanno raccontato al giornale locale, il New Haven Register, erano indecisi su due nomi, Jackson e Logan, non riuscendo ad arrivare a una soluzione condivisa, hanno pensato di rimettere la decisione ai clienti del locale.

Così hanno organizzato una vera e propria votazione, hanno appeso due cartelloni con i nomi favoriti e in corrispondenza di ciascuno hanno posizionato una tazza di caffè adibita ad urna in cui mettere i bigliettini.

Coloro che vogliono partecipare non devono far altro che scrivere il nome che prediligono in un foglietto e lasciarlo nell’urna-tazza. Martedì sarà l’ultimo giorno valido per esprimere la propria preferenza.

Fino ad ora, la coppia ha collezionato ben 1800 voti e il nome Logan è in vantaggio.

Che dire? Davvero una trovata originale!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.