CONDIVIDI

Trattamenti estetici professionali

THREADING
L’estetista passa due fili di cotone sulla pelle, intrappolandovi in mezzo i peli. Poi rimuove rapidamente i fili strappando i peli alla radice. Dura settimane, ma la peluria ricompare dopo 2-4 settimane. Adatto quasi a tutte, se non da fastidio il dolore dello strappo. Dura quanto la ceretta, ma agisce solo sui peli, così la pelle si riprende prima. E’ rapido e pulito, ottimo anche per trattare zone specifiche come sopracciglia e baffetti. Può causare arrossamenti e rossori per qualche ora.
ELETTROCOAGULAZIONE
In ogni follicolo viene inserito un ago sottile, attraverso cui passa una corrente che distrugge il follicolo inibendo la ricrescita. Dura mesi o anni, sebbene i peli possono ricrescere se stimolati. Adatta a piccole zone e virtualmente permanente. E’ costoso e può essere doloroso. Ogni pelo deve essere trattato separatamente (spesso diverse volte) e occorre più di una seduta per depilare con successo una piccola zona.
TRATTAMENTO LASER
Il laser produce un fascio di luce che distrugge il bulbo pilifero. Dura mesi; dopo occorrono sedute di mantenimento. Adatto a peli scuri su pelli chiare. E’ rapido e rimuove vaste zone di peli. E’ costoso e può essere doloroso. Funziona puntando il raggio sul pigmento, ed è quindi inadatto a pelli scure o molto chiare, a peli rossi o grigi. L’efficacia e gli effetti a lungo termine non sono dimostrati chiaramente. Attenzione a rivolgersi solo ad un esperto.
CERETTA
Cera calda o fredda viene spalmata sulla pelle e poi strappata via, a volte con strisce di stoffa. Dura settimane, ma la peluria ricompare dopo 2-4 settimane. Adatta a tutti e a tutte le zone. Lascia la pelle liscia; è più veloce ed efficace di quella casalinga. E’ dolorosa e si può rifare solo dopo che i peli sono ricresciuti di almeno 5 mm. Per uno o due giorni la pelle resta più sensibile al sole.
Usando il rasoio purtroppo si incombe nei peli incarniti. Si formano quando la bocca del follicolo è coperta da cellule morte e il pelo resta sotto pelle anzichè uscire. La prevenzione è la cura migliore, e si ottiene con un’esfoliazione delicata tre volte a settimana e con un buono scrub quotidiano (vedi articolo sul DRY BRUSHING). Se hai i peli incarniti al’inguine, indossa biancheria morbida. I peli alla fine riusciranno ad uscire ma se nel frattempo ti danno troppo fastidio, rivolgiti ad una brava estetista che li eliminerà igienicamente.

1 commento

  1. Che dire ottima comparazione dei metodi di epilazione. Il primo e’ un metodo molto poco igenico. secondo me il secondo trattamento di epilazione è troppo costoso rispetto probabilmente alla resache ha. La ceretta in effetti risulta essere il metodo migliore rispetto al prezzo/qualità e poi noi centro estetici cosa finiremmo per fare 🙂

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.