CONDIVIDI
tessuti sintetici.

Come si fa a togliere la puzza dai vestiti? Questo spesso rappresenta un problema che riguarda i tessuti sintetici che , appunto, assorbono i cattivi odori. In questo articolo ti sveliamo anche il segreto di come togliere le macchie da sudore.

Come eliminare le macchie di sudore?

Certo che il cattivo odore presente sui vestiti è proprio insopportabile! Molte di noi fanno l’errore di spruzzare il deodorante o addirittura il profumo su indumenti sudati ed è la cosa peggiore che si possa  fare. 🙂

Vediamo invece quelli che possono essere i rimedi utili e veloci per togliere il cattivo odore.

Versate sulla zona interessata dell’aceto puro e poi lavate l’indumento in lavatrice con normale detersivo.Se  invece  il cattivo odore risulta molto forte, immergete il tessuto in una bacinella con dell’acqua, due cucchiai di sale grosso e aceto

N.B UN BICCHIERE D’ACETO PER DUE LITRI D’ACQUA CALDA

Strofinare sulla macchia un limone che avete tagliato a metà e lasciare l’indumento per trenta minuti Dopo di che lavate in lavatrice

N.B
L’ACETO COMBATTE LA MACCHIA E NEUTRALIZZA GLI ODORI.QUESTA SOLUZIONE PUO’ ESSERE USATA CON BIANCHI E COLORATI 

Cattivo odore dei tessuti sintetici

L’ideale sarebbe acquistare sempre indumenti di cotone, ma alcuni capi d’abbigliamento tecnici, come ad esempio quelli per la palestra, sono spesso realizzati con tessuti sintetici.

Questo materiale, con l’utilizzo, tende a emanare un cattivo odore. Fortunatamente, per noi e per chi ci sta intorno, esiste il modo di eliminarlo. La soluzione consiste nell’impiegare una particolare tecnica di lavaggio, in realtà, si tratta di una procedura molto semplice ma altrettanto efficace.

Metteteli in ammollo per 5 minuti in acqua fredda e bicarbonato (nella proporzione di 3 tazze di acqua e 1 cucchiaio di bicarbonato), poi risciacquate e procedete con il consueto lavaggio, sempre nel rispetto di ciò che viene indicato sull’etichetta.

Se è possibile il lavaggio il lavatrice, aggiungete 4 cucchiai di aceto bianco nello scompartimento dell’ammorbidente, in modo che agisca a lavaggio terminato. Dopodiché, stendete subito i capi al sole, che agirà come disinfettante uccidendo i batteri.

Evitate di lasciare gli indumenti dentro la lavatrice, perché favorireste lo sviluppo del bruttissimo odore di umidità.

Si consiglia, inoltre,di non far passare troppo tempo prima di mettere a lavare i capi: lasciarli nella cesta degli indumenti sporchi fa sedimentare l’odore di sudore. Così facendo si rischia anche di causare la formazione degli aloni gialli nelle magliette, sopratutto in quelle bianche.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.