CONDIVIDI

TIROIDITE E INTOLLERANZA AL CALORE

L’intolleranza al calore si riferisce ad una sensazione di surriscaldamento corporeo quando la temperatura intorno si alza.Questa intolleranza è un problema comune nelle persone con tiroidite autoimmune, fibromialgia, sindrome da stanchezza cronica,e nelle malattie autoimmuni in generale.In uno studio pubblicato nel 2011 i ricercatori svedesi hanno scoperto che oltre il 70 per cento di tutti i pazienti affetti di malattie autoimmuni soffrono di un qualche grado di intolleranza al caldo.
Il calore, inoltre, può aggravare i sintomi della malattia.
Questa intolleranza sarebbe legata a livelli elevati di ossido nitrico.Durante lo stress termico tutto il corpo si attiva per dissippare il calore aumentando il flusso sanguigno periferico.
Quando la pressione arteriosa aumenta eccessivamente, l’organismo si difende sintetizzando ossido nitrico che, dilatando le pareti dei vasi, contribuisce all’abbassamento della pressione
l’ossido nitrico e’ un potente vasodilatatote gli effetti collaterali negativi da vasodilatazione possono includere il rischio di eccessivo sanguinamento e la pressione sanguigna bassa.
Un eccesso nel sangue causa debolezza, mal di testa, aumento della frequenza cardiaca e palpitazioni, ritenzione idrica, stanchezza, irritazioni della pelle e secchezza delle fauci.
L’eccesso di ossido nitrico provoca il “nitrosative stress” delle cellule (Stamler), cioè diventa una tossina che compete con l’ossigeno.
Nel seguente studio i ricercatori hanno affermato che le malattie infiammatorie come l’artrite reumatoide, sono associati a un aumento della produzione di ossido nitrico e ossido di azoto che svolge un ruolo causale nella patogenesi dell’infiammazione delle articolazioni e danni ai tessuti.
Alti livelli di NO sono noti per stimolare l’apoptosi in molti tipi di cellule 
Il sistema immunitario usa l’Ossido Nitrico per combattere le tossine,virus,batteri e infiammazione assicurando un efficace sistema di difesa interna.
Le citochine (proteine secrete durante la risposta immunitaria) favorirebbero la sintesi di ossido nitrico da parte degli endoteli.
Una disregolazione / troppo o troppo poco / nella sintesi di Ossido nitrico aggrava i sintomi 
Troppo ossido nitrico inoltre é collegato alla endometriosi e di questo vi parlerò nel prossimo articolo 
Stay tuned 
Restate connessi 
Yordanka Ivanova

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.