CONDIVIDI

CHE TIPO DI INTEGRAZIONE CONSIGLIARE IN CASO DI PROBLEMI ALLA TIROIDE?

OGGI PARLIAMO DI CURCUMINA

La CURCUMINA, è utilizzata come antinfiammatorio, infatti, uno studio ha scoperto che la reazione infiammatoria nella ghiandola tiroidea è un evento precoce nella patogenesi della tiroidite di Hashimoto, poichè anche il tessuto infiammato sperimenta l’espressione di MxA (proteina di resistenza a myxovirus A), suggerendo quindi che il tipo I di interferone IFN (che regola l’attività del sistema immunitario) svolge un ruolo nello sviluppo di Hashimoto. Un altro studio ha rilevato che il trattamento con estratto curcuminico riduce l’atrofia della ghiandola tiroide. Infine, ma aspetto più importante, regola l’attivazione delle cellule immunitarie, in particolare dei linfociti Th17, una linea cellulare dei linfociti T CD4+ che svolge un ruolo cruciale nella patogenesi delle malattie autoimmuni. Il trattamento con curcumina ha ridotto la produzione di citochine infiammatorie come l’IL-6 e l’IL-23 da cellule dendritiche, ha provocato una drastica riduzione della proliferazione di linfociti T CD4+ ed una ridotta espressione del fenotipo Th17 e delle relative citochine infiammatorie (IL-17A e RORyt), inibendone, quindi, la loro differenziazione ed il loro sviluppo. Questo meccanismo è mediato dall’aumento dell’espressione del recettore metabotropico del glutammato di tipo 4 (mGluR4), che è espresso in molti tipi di cellule immunitarie e che media l’immunità adattativa, mettendo in equilibrio la differenziazione dei linfociti T nel fenotipo Th17; la curcumina, aumentando l’mGluR4 contribuisce al meccanismo di inibizione della differenziazione dei linfociti Th17.

– Curcumin inhibiting Th17 cell differentiation by regulating the metabotropic glutamate receptor-4 expression on dendritic cells. Zhao G. et al. Int Immunopharmacol. 2017 May;46:80-86.
– Anti-inflammatory properties of curcumin, a major constituent of Curcuma longa: a review of preclinical and clinical research. Jurenka JS. Altern Med Rev. 2009 Jun;14(2):141-53.
– Turmeric use is associated with reduced goitrogenesis: Thyroid disorder prevalence in Pakistan (THYPAK) study. Jawa A et al. Indian J Endocrinol Metab. 2015 May-Jun;19(3):347-50.
– Curcumin and autoimmune disease. Bright JJ. Adv Exp Med Biol. 2007;595:425-51.
– Inflammation and increased myxovirus resistance protein A expression in thyroid tissue in the early stages of Hashimoto’s thyroiditis. Hammerstad SS et al. Thyroid. 2013 Mar;23(3):334-41.

Di Rossana Grosso

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.