CONDIVIDI

Prima di parlare di tiroide secca è bene capire meglio che cos’è la tiroide. Si tratta di una ghiandola endocrina e gli ormoni da essa prodotti terminano direttamente nel sangue. La tiroide produce diversi ormoni, ma quelli più importanti sono senza dubbio il T3 e il T4 cioè quegli ormoni che vengono prodotti unendo atomi di iodio alla tirosina, un tipo di aminoacido.

La funzione principale di questi ormoni della tiroide è quella di regolare i processi metabolici, ovvero la produzione e l’utilizzo di energia all’interno delle singole cellule e poi di quelle presenti nell’intero organismo. Inizialmente questa ghiandola ha anche una funzione di controllo sulla crescita in quanto favorisce la crescita tissutale e lo sviluppo fisico e mentale. Già questo è utile per capire quanto questa ghiandola sia importante per la nostra salute. 

In caso di disfunzioni della tiroide è possibile intervenire con terapie. La tiroide secca non è altro che la tiroide del maiale che viene fatta essiccare. Questa è considerata un preparato ormonale molto completo, è di origine naturale e questo consente la possibilità di sopperire alla ridotta o mancata produzione di ormoni e contiene già gli ormoni T4, T3, T2, T1 e calcitonina. Questo prodotto viene venduto solo con ricetta medica, ma non è possibile acquistarla in Italia. Volendo è invece possibile ordinarla tramite alcune farmacie online o in Svizzera o a San Marino. Si trova sotto forma di pastiglie e vanno assunte al mattino almeno 30 minuti prima della colazione dietro prescrizione del medico curante.

Della tiroide essiccata è stato fatto un discreto uso nelle terapie di ipotiroidismo fino quando non si è giunti alla scoperta, alla sintesi e alla commercializzazione degli ormoni tiroidei (T4 e T3). A partire dagli anni ’60, infatti, i medici hanno iniziato ad abbandonare le terapie con estratto di tiroide a favore degli ormoni tiroidei di sintesi. 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.