Proposta di legge contro lo spoiler

Una legge per rendere perseguibile penalmente lo spoiler. Spauracchio per gli amanti di film e serite tv, con l’avvento dei social è diventato pressoché impossibile sfuggire alle odiose anticipazioni. Riuscire a godersi in santa pace un film o la serie televisiva preferita è più raro di un miracolo, su ogni fronte si cela il pericolo spoiler, e addio suspense e finale a sorpresa.

Ora, per dare una svolta alla situazione, sono arrivati i The Jackal con una petizione, per invitare il Parlamento a legiferare sull’argomento e porre fine “a questo scempio”

La piaga dello spoiler sul web si diffonde senza controllo, rovinando l’esperienza seriale a milioni di spettatori. È giunto il momento di prendere provvedimenti legali per far fronte a questo problema sociale e rendere internet un luogo sicuro dove poter vivere in pace e in armonia e fondare delle basi solide per un futuro migliore. Ricordate che se qualcuno vi fa uno spoiler, per voi è morto dal primo momento. Tipo Bruce Willis ne ‘Il Sesto Senso'”, si legge nella presentazione su Change.org.

“Secondo me siete fuori AHAHAHAH”, “Ragazzi! Ci sono cose più importanti in Italia di cui discutere, piuttosto che proporre un disegno di legge contro lo spoiler… Non merita nemmeno di entrare in aula una proposta del genere, siamo seri! Parliamo invece di tasse, politica, femminicidio, eutanasia, legalizzazione, carcere duro… Voglio vedere se un carabiniere accetta una querela perché il tuo collega ha spoilerato il prossimo episodio della tua serie TV”, “Con questo post avete dimostrato quanto sono stronzi quelli che spoilerano… e ce ne sono tanti!”, si legge tra i commenti alla petizione.

spoiler

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.