CONDIVIDI

Giovane ucciso con colpo di bottiglia al collo

Un giovane di 27 anni, David Raggi, è stato ucciso con un colpo di bottiglia rotta al collo. L’aggressione è avvenuta nella tarda serata di ieri, giovedì 12 marzo, a Terni, davanti al People, un locale molto frequentato dai giovani in piazza dell’Olmo.

Secondo le prime informazioni, il ragazzo sarebbe stato aggredito da un nordafricano ubriaco, fermato dagli agenti a poche centinaia di metri dal luogo del delitto, vicino ai giardini della Passeggiata.

Sul posto è giunto il personale del 118, ma i tentativi di salvare il giovane sono risultati vani: è morto per emorragia.

“È un fatto gravissimo – ha riferito ai giornalisti il questore di Terni, Carmina Belfiore – stiamo ricostruendo quanto accaduto e nella disgrazia siamo stati fortunati a fermare subito l’aggressore.”

Secondo quanto riferito da alcuni testimoni, sembrerebbe che l’omicida abbia colpito a caso, tra i passanti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.