CONDIVIDI

Informazioni sulla terapia di coppia

terapia-di-coppia

La vita di coppia si regge su vari equilibri, se anche un solo tassello subisce dei danneggiamenti, tutto il puzzle diventa instabile. Ci sono coppie che riescono a superare da sole le crisi, altre che invece hanno bisogno di un aiuto esterno e decidono di tentare una terapia di coppia.

Cambiamenti nella relazione

Tutte le relazioni subiscono dei cambiamenti nel corso del tempo, ma non sempre queste modifiche vengono vissute in maniera serena, capita spesso, infatti, che provochino una situazione conflittuale all’interno della coppia. I cambiamenti possono riguardare un solo partner o entrambi, oppure la relazione in sé. Con il passare degli anni, le emozioni e i sentimenti che hanno caratterizzato la fase dell’innamoramento tendono ad affievolirsi e si trasformano in un affetto più profondo e maturo, quello dell’amore. Nella vita di coppia, i due partner condividono tantissime esperienze, alcune delle quali cambieranno moltissimo sia le due persone che la loro relazione. Questi cambiamenti possono provocare uno squilibrio molto forte, che può determinare una profonda crisi all’interno della coppia, crisi dalla quale non sempre è facile uscire.

Quando è consigliata la terapia di coppia?

Uno dei motivi che spesso spinge a iniziare una terapia di coppia è l’incapacità di dialogo tra i partner. La comunicazione riveste infatti un’importanza fondamentale all’interno di una relazione. Non può essere superficiale perché essa è legata alla stessa vita di coppia: senza comunicazione i partner non possono gestire insieme la loro quotidianità, i reciproci impegni, le amicizie, i figli e la loro educazione, non si verifica alcuno scambio. Una relazione senza comunicazione non può andare avanti, per questo motivo, quando la mancanza di dialogo diventa un problema cronico, molte coppie si rivolgono a uno psicoterapeuta. Ci possono poi essere altri motivi: tradimenti, discordanze sull’educazione dei figli, mancanza di fiducia reciproca, litigi sempre più frequenti, difficoltà nella sfera sessuale. La terapia di coppia viene considerata da molte coppie come “l’ultima spiaggia” prima della separazione.

terapia

Terapia di coppia obbiettivi

È importante sottolineare che il fine della terapia di coppia non è quello di tenere uniti i due partner a tutti i costi. Il suo obbiettivo è quello di individuare i problemi e fornire gli strumenti giusti per far sì che vengano risolti. I partner saranno chiamati a introdurre delle modifiche nella loro relazione, in modo tale che vengano ripristinate serenità e felicità.

Come si svolge la terapia?

Il fulcro della terapia è rappresentata dalla coppia: non la famiglia allargata ai figli né i due partner presi singolarmente. L’attenzione è concentrata sulla relazione: vengono individuati i problemi e indicati i cambiamenti da apportare per permettere alla coppia di uscire dalla crisi. Generalmente, si parte dalla storia della coppia: l’obbiettivo è quello di identificare i cambiamenti che hanno portato alla perdita di equilibrio e poi alla crisi. Una volta individuate le cause, viene indicato un percorso terapeutico che i partner dovranno seguire per ritrovare la stabilità. Le sedute possono essere settimanali (all’inizio) o quindicinali (successivamente). La durata di ogni seduta varia a seconda dei casi e dallo psicoterapeuta, è comunque maggiore rispetto a una seduta singola.

Durata e risultati

Una psicoterapia, se funziona, inizia a dare i suoi frutti già dopo le prime sedute, per questo motivo la durata della terapia non è quasi mai molto lunga.

Se il partner è contrario

Può capitare che uno dei due partner sia più restio a intraprendere una terapia di coppia. Ma questo non deve scoraggiare: solitamente, infatti, il partner meno motivato tende a sbloccarsi e a partecipare più attivamente alla terapia dopo la seconda o la terza seduta. Se questo non avviene, è ovvio che la terapia non potrà proseguire.

Terapia-di-coppia

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.