CONDIVIDI
Pago e Serena all'ultimo falò di confronto

Ieri sera è andata in onda la penultima puntata di Temptation Island Vip 2. Il programma condotto da Alessia Marcuzzi , ideato da Maria De Filippi, ha registrato tantissimi ascolti, specialmente per l’attesissimo momento del falò tra Pago e Serena. I due, sono stati i veri protagonisti di quest’edizione.

Inizialmente, erano entrati per porre fine ad alcuni problemi di coppia ma durante questi 21 giorni ne abbiamo viste delle belle. La Enardu si è legata tantissimo al single Alessandro, provando per lui un’attrazione molto forte, sin dal primo momento: semplici scherzi e risate che si sono trasformati in veri e propri flirt, mandando Pago su tutte le furie. Tuttavia, lui non ha mai chiesto un falò di confronto: ha aspettato che terminassero le tre settimane per vedere fino a che punto si sarebbe spinta la sua fidanzata.

Così, il pubblico da casa si è chiaramente schierato dalla parte del cantante, in quanto ha sempre sofferto in silenzio e ha visto dei video che non farebbero piacere a nessuno. Per non parlare delle frasi sentite, tipo: “In un posto senza microfono magari, sarebbe bello. Se tu non ci fossi stato… non so se avrei legato in maniera particolare, come ho legato con te”.

Il falò di confronto

Al momento del falò, Pago era davvero super agitato, anche perché qualche ora prima aveva visto “l’esterna” della fidanzata insieme al corteggiatore: sono andati in barca, a cena insieme e hanno trascorso dei momenti (forse di intimità?) nella camera di lei, al di fuori delle telecamere.

Una volta arrivata Serena, i due si guardano e poi lei inizia il discorso, chiedendogli: “Come stai?”.
A quel punto, Pago risponde: “Come vuoi che stia? Sono 21 giorni che sto soffrendo, dal momento in cui ho visto il tuo primo video insieme a uno sconosciuto. Perché ti sei comportata così? Prima di entrare qui siamo stati insieme, la sera prima abbiamo… vabbè, lasciamo perdere.  Mi hai detto ti amo. E poi cosa fai? La via della felicità non è far soffrire il tuo fidanzato per un toyboy che non sappiamo nemmeno chi sia. Sono allibito, è vergognoso, non ti rendi conto di quello che hai fatto”.

Serena innamorata di Alessandro?

Serena replica prontamente così: “Ma secondo te perché io avevo quell’atteggiamento? Tu l’hai capito com’ero fuori? Io non sono arrivata qua per farti del male, non ho fatto niente. Se le cose andassero bene tra di noi, secondo te avrei avuto quel comportamento? Dovevo far finta che Serena fosse felice? Io però voglio parlare di noi… dei sei anni che abbiamo passato. Tu non hai capito niente. Mi hai trascurata in questi sei anni e non te ne sei nemmeno accorto. Torni a casa, ti metti sul divano e non mi chiedi nemmeno se va tutto bene. Per te è solo una cosa fisica. E basta”.

Alessia Marcuzzi stoppa la ragazza e la invita a guardare i video che hanno fatto imbestialire Pago. Compresi quelli in cui si va a toccare il discorso economico. A tal proposito, Serena sostiene che lui non l’abbia minimamente aiutata in un momento in cui aveva bisogno. Tra di loro ormai non c’è più dialogo ma si preferisce restare in silenzio. Successivamente, lui ammette alcune delle sue colpe passate ma dice anche che Serena ha avuto un atteggiamento ingiustificabile. Non può permettersi di fare ogni cosa con il corteggiatore, solo perché ci sono stati dei problemi in passato. E’ una mancanza di rispetto.

Così, la prima parte del falò si conclude con le parole di Pago: “Io non sono venuto qui per vederti attaccata ad un ragazzino. Sai quante volte ho pensato che non mi ami più? Ma me lo devi dire tu”. Sarà davvero finito l’amore tra i due? Lo scopriremo lunedì prossimo, nell’ultima puntata di Temptation Island Vip 2!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.