CONDIVIDI

Cosa succederà a Temptation Island?

Quali sono le informazioni che abbiamo raccolto finora su Temptation Island? Ci saranno 5 coppie, di cui tre sconosciute e due note, non sposate e senza figli, trascorreranno 21 giorni “separati” e si ritroveranno a dover fare i conti con 24 tentatori, 12 ragazzi single per le fidanzate, 12 ragazze single per i fidanzati. Condivideranno un posto da favola: un villaggio a Gaeta.

Il reality prenderà il via il 3 luglio e ci terrà compagnia per quattro settimane in prima serata su Canale 5. La conduzione è stata affidata a Filippo Bisciglia: l’ex gieffino guiderà e commenterà il viaggio dei protagonisti.

“Abbandonata la vita frenetica di tutti i giorni, i doveri e le responsabilità, cinque giovani coppie, non sposate e senza figli, scelgono di mettere il loro rapporto sotto la lente d’ingrandimento con l’intento di scoprire la vera essenza del loro legame – si legge su Wittytv – Per tre settimane, le coppie vivranno divise all’interno di un villaggio e isolate dal resto del mondo: da una parte i fidanzati soggiorneranno con dodici giovani donne single e dall’altra le fidanzate vivranno la loro esperienza insieme a dodici uomini single. Solo al termine del ventunesimo giorno avranno la risposta alla domanda che li ha spinti a partecipare.”

Tante le attività che svolgeranno nelle loro giornate: sport, visite culturali alla scoperta delle realtà storiche e archeologiche dell’area del Golfo di Gaeta, gite in mare aperto.

Ci sarà poi un appuntamento fisso per le coppie: il Falò. Sarà il momento in cui potranno sapere cosa sta realmente vivendo la propria dolce metà dall’altra parte del villaggio, indagare sulla stabilità dei suoi sentimenti, fare i conti con la gelosia. Tutto questo avverrà con “l’aiuto” di alcuni significativi video della vacanza “forzata” che sta facendo l’altro.

Al termine del 21esimo giorno, nel corso dell’ultimo Falò, tutti i componenti delle coppie dovranno rispondere alla fatidica domanda: “Vuoi uscire di qui con la persona con cui sei arrivato/a?”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.