CONDIVIDI

Mancano ormai pochi mesi all’arrivo dell’estate e in tante ci recheremo dal parrucchiere per sfoltire, accorciare, sistemare la nostra chioma. C’è chi taglierà al massimo le punte rovinate e chi, invece, facendo riferimento alla moda, darà un taglio netto.

I capelli corti sono un must per molte donne, più pratici e freschi rispetto a un taglio lungo, non necessitano di ore di messa in piega o di particolari attenzioni. L’estate 2013 propone diversi tagli corti, non dovrete far altro che scegliere quello che preferite, ma prestate attenzione, a ogni viso il suo taglio! Fatevi consigliare dal parrucchiere di fiducia, riuscirete così a scegliere il taglio in grado di valorizzare al meglio i vostri tratti.

Ci sono sia i tagli asimmetrici (tanto di moda negli ultimi anni) ma anche quelli dritti o spuntati, diversi ma uniti dall’effetto mosso, volutamente spettinato, un dettaglio immancabile. Bandita la riga al centro, via libera per quella laterale, semaforo verdissimo per la piega senza riga. Un’altra parola d’ordine è “volume”: niente tagli piatti, l’effetto cotonato darà quel tocco in più che renderà il taglio perfetto per il periodo.

Potrete optare per un taglio molto corto oppure, se fino ad oggi avete portato i capelli lunghi e preferireste quindi andare per gradi, potrete scegliere un taglio medio, che rispetti le “regole” citate sopra.

Sfatiamo il mito che solo i capelli lunghi possono rappresentare al meglio la femminilità, si può essere estremamente sensuali e femminili anche portando i capelli corti: provare per credere!

tagli-di-capelli-corti-estate-2012_114862_big

capelli-corti-primavera-2013

tagli-di-capelli-corti-primavera-estate-2013

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.