CONDIVIDI
WEST HOLLYWOOD, CA - JANUARY 14: Actress Emily Browning arrives to the W Magazine Golden Globe Awards party on January 14, 2011 in West Hollywood, California. (Photo by Alberto E. Rodriguez/Getty Images)

La moda, si sa, detta legge anche riguardo ai capelli. Sulle passerelle, infatti, abbiamo potuto costatare quali saranno le nuove tendenze per la prossima primavera estate. 

Uno dei look maggiormente in voga per la prossima stagione, sarà il taglio cortissimo, già adottato da moltissime celebrity. 

Vediamo, quindi nel dettaglio quali sono, e come scegliere i nuovi tagli che andranno maggiormente di moda per la bella stagione.  

Taglio corto per un viso tondo

Quando si decide di cambiare taglio di capelli, è sempre importante scegliere quello che più si adatta alla nostra forma del viso. 

Nel caso voi abbiate un viso tondo, potrete senz’altro osare con un taglio corto. Questa particolare forma del viso, non è un difetto come contrariamente si possa pensare, semmai un punto di forza

I migliori tagli di capelli per i visi tondeggianti, sono di sicuro quelli molto corti, in quanto lasciano scoperto il collo, facendolo sembrare così più lungo e affusolato. Il taglio corto, inoltre, può scoprire la nuca e valorizzare la linea del mento

Se avete quindi un viso tondo, il look che fa per voi in questo 2018, è senza dubbio il bob corto. Potrete decidere di realizzarli molto lisci con fila al centro o di lato, ma ricordando sempre di scalarli o sfilarli leggermente.

Anche le amanti del mosso potranno scegliere il bob come taglio da sfoggiare durante questo nuovo anno. Potrete dare un leggero movimento alle punte, evitando però i mossi troppo accentuati o addirittura i ricci. Con un volume eccessivo, rischierete, infatti anziché di riequilibrare le rotondità del viso, di enfatizzarle troppo.  

Oltre al bob, anche quest’anno andranno molto di moda i pixie, cioè i tagli alla maschietta. Essi sono tagli molto corti, che vengono portati anche con il ciuffo un po’ più lungo. Questo è davvero un look molto strong, specialmente nella sua versione spettinata e con un po’ di gel.

Un altro taglio che si userà molto anche nel 2018 è il blowl; ovvero il classico taglio a scodella, che ha già fatto la sua comparsa su numerose passerelle.

Anche l’Undercut figura tra i look maggiormente adottati per la prossima stagione. Questo è l’hair-style più rock di tutti. Con la sua asimmetria e la rasatura a vista, è in voga da tanti anni, ma non perde il suo fascino.

Si alla frangia, che deve essere assolutamente corta. Per chi ha i capelli mossi, lo styling sarà quello ad effetto spiaggia; ovvero morbido e naturale. Chi ha i capelli lisci opterà, invece per qualcosa di più strutturato

 

Taglio medio per viso ovale

Un must per questa primavera estate 2018, sono anche i tagli medi. Questo tipo di look, è indicato particolarmente per chi ha una forma del viso ovale. Esso, infatti ha il vantaggio di essere molto regolare: La parte alta del viso ha le stesse proporzioni di quella inferiore, e forma, appunto un ovale perfetto. 

Un taglio di capelli medio liscio con lunghezze pari e simmetriche, è particolarmente indicato per chi ha questa forma del viso. Ma considerando il fatto che il viso ovale, solitamente non presenta sproporzioni da correggere, potrete anche optare per tagli geometrici e asimmetrici, di tendenza quest’anno, che siano però sempre molto netti. 

Anche in questo caso, troviamo sempre sulla cresta dell’onda il caschetto, in una versione leggermente più lunga. Esso potrà avere delle ciocche morbide ad incorniciare il viso, che saranno un po’ più lunghe rispetto al perimetro sulla nuca. Anche per i tagli medi la frangia è approvata a pieni voti. 

Lo styling maggiormente di moda, sarà quello di una pettinatura definita, che non perda però la sua naturalezza. I caschetti saranno dunque compatti e strutturati, ma naturali al tempo stesso, per non correre nel rischio di ottenere uno sgradevole effetto parrucca.

Taglio medio o corto per un viso triangolare

Le caratteristiche principali di un viso triangolare, sono una linea della mascella molto sfuggente, ed un mento a punta un po’ allungato. Su questo viso così minuto, è necessario quindi creare volume e riequilibrare le proporzioni. 

Il taglio che più si adatta a questo tipo di viso, e quello medio o corto. Potrete optare per un caschetto mosso e ondulato, oppure se amate portare i capelli molto corti, vi consigliamo un taglio da folletto, che vi darà un’aria sbarazzina. 

Tagli per viso quadrato

Un viso dalla forma quadrata, si riconosce dalla la linea della mascella squadrata, e dalla parte inferiore del viso  che è più larga rispetto a quella superiore. 

A chi possiede un viso con queste caratteristiche, serve un taglio che ne addolcisca i lineamenti per renderli meno severi

Un taglio corto voluminoso spettinato e farà al caso vostro. Già molto utilizzato durante l‘autunno inverno, questo tipo di pettinatura, si confermerà in voga anche per la stagione estiva. 

Il look del 2018

il 2018, sarà l’anno delle linee grafiche. Esse faranno la loro comparsa si sui tagli che sui colori, che creerà un gioco di contrasti di grande effetto. con un taglio grafico, dovranno essere abbinati colori morbidi e sfumati. 

Al contrario, se il taglio presenterà delle linee morbide, allora il colore sarà più netto

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.