Fallita  truffa  ai danni della Ferrero. Due camionisti napoletani hanno  cercato di portare  via un carico di dolciumi, che era destinato alla Francia, per un valore di 30 mila euro.

I due sono stati scoperti e denunciati dai carabinieri di Alba. Secondo le prime informazioni, avevano già fatto sparire altri carichi ai danni di ditte della Romagna e della Puglia.

L’episodio è  accaduto venerdì scorso, quando i due trasportatori sono giunti col loro tir allo stabilimento Ferrero di Alba per caricare e trasferire un grande quantitativo di dolci, specialmente uova di Pasqua  in Francia, ai depositi di una grossa catena di distribuzione alimentare. I carabinieri però sono stati insospettiti  dal fatto  che il trasporto Oltralpe fosse eseguito da una ditta con sede nel Napoletano.  I militari hanno  pedinato il tir e i due camionisti sin dall’arrivo in città, monitorando le fasi di carico, bloccando poi il mezzo sull’autostrada all’altezza del casello di Govone.

ferrero

4 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.