Cicatrici da acne intervento

Con il termine subcision si fa riferimento ad una procedura chirurgica sottocutanea che non prevede incisione.

Solitamente, essa si basa nell’utilizzo di un ago ipodermico tri-smussato che va inserito nella pelle, attraverso una puntura.

In questo modo, si vanno ad effettuare delle sezioni sottocutanee, senza però incidere. 

Tale tecnica, si utilizza in particolar modo per il trattamento di cicatrici ed acne.

L’acne è una specie di malattia delle ghiandole sebacee. Essa trova terreno fertile nella pelle impura ed è molto frequente negli adolescenti.

Tuttavia, a molte persone restano le cicatrici da acne nel corso del tempo. 

Proprio per tale motivo, si decide di andare ad eliminarle, attraverso una serie di metodi di chirurgia estetica.

Tra l’altro, in alcuni soggetti, l’acne non colpisce soltanto il viso ma anche la schiena e la parte superiore del torace.

Subcision utilità 

Una volta assodato che le cicatrici di acne corrispondano ad un processo infiammatorio, si può decidere se lasciare la situazione invariata o effettuare la subcision. 

Quest’ultima, risulta essere davvero efficace. 

Come vi abbiamo accennato in precedenza, per la subcision si utilizza un ago sottile che mira alla rimozione dei setti fibrosi, i quali fungono da “base” per le cicatrici da acne.

La procedura è davvero molto semplice. Grazie alla subcision, il livello di epidermide risale e i setti fibrosi vanno incontro ad una rottura.

Di conseguenza, la zona interessata va incontro ad una cicatrizzazione che a sua volta crea un ripristino della cute. 

Subcision dolore

Pur trattandosi di una tecnica abbastanza tranquilla, ci si chiede se la subcision possa recare del dolore al paziente in questione. 

La risposta è no, in quanto il trattamento risulta essere quasi impercettibile e per di più dura pochissimo

Tra l’altro, la subcision si può svolgere secondo due tipologie di anestesie, ossia in crema (nota anche come anestesia topica) o quella locale.

Nell’ultimo caso, si tratta comunque di un day hospital. 

Ciò significa che il medico addormenterà soltanto l’area interessata e una volta terminato l’intervento, il soggetto potrà tornare alla propria abitazione nel giro di pochissimo tempo.

Subcision controindicazioni

In linea generale, la subcision è una procedura abbastanza sicura. 

Tuttavia, non si escludono possibili complicanze (secondo minuscole percentuali), come ad esempio:

  • Senso di gonfiore
  • Ematoma 

Ma nel caso in cui questi disturbi dovessero presentarsi, non c’è bisogno di allarmarsi. Si tratta di una reazione normalissima la pelle.

Allo stesso tempo però, si consiglia di rivolgersi al medico nel momento in cui il fastidio dovesse proseguire per lungo tempo. 

Subcision consigli

È bene tenere a mente che la subcision va presa in considerazione come ultima spiaggia. 

Questo perché nella maggior parte dei casi, le cicatrici da acne non recano alcun fastidio concreto.

Ma nell’eventualità in cui si decidesse di sottoporsi alla subcision, è fondamentale ricordarsi di una serie di regole comportamentali da seguire, con una certa attenzione.

Esse consentiranno di completare il processo di guarigione in maniera repentina.

Innanzitutto, bisogna idratare la zona interessata in maniera costante, così da mantenere la pelle pulita. 

Allo stesso tempo però, vanno esclusi tutti quei prodotti contenenti sostanze “nocive”, come ad esempio i parabeni. Se possibile, evitare l’utilizzo di lozioni o al massimo prediligere prodotti naturali al 100%.

Inoltre, la pulizia deve avvenire almeno due volte al giorno, sempre con l’obiettivo di idratare.

Pertanto, è impossibile fare uso di prodotti che contengono una funzione esfoliante. Il loro utilizzo, potrebbe peggiorare la situazione, andando ad irritare l’area reduce da subcision.

Infine, se dovessero essere presenti delle ferite aperte, non toccatele con le dita ma chiedete consiglio al vostro medico

Sicuramente, egli vi prescriverà una pomata o comunque un prodotto con effetto antibiotico, così da accelerarne la guarigione. 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.