CONDIVIDI

Archiviata ormai la storia con i rispettivi partner, Stefano De Martino e Belen Rodriguez pensano al loro futuro insieme. Il ballerino di Amici ha rilasciato un’intervista Diva e Donna, nella quale ha parlato del suo amore per la showgirl argentina e dell’intenzione di portarla all’altare.

Stefano racconta di aver presentato Belen alla sua famiglia quest’estate “È andata molto bene. I miei genitori si sono subito ricreduti su di lei, pensavano che fosse una ragazza molto più ‘costruita e montata’, invece hanno subito capito la sua spontaneità e semplicità. Lo so, è difficile da immaginare, ma Belen è una persona umile e molto più ingenua di quello che si possa credere.”

Dice di essere molto geloso “Sono gelosissimo, so di avere accanto una donna speciale e tutti i giorni devo fare i conti con questo sentimento irrazionale, ma per fortuna riesco a gestirlo bene. Se dovessi essere geloso di tutti i ragazzi che guardano Belen mentre camminiamo per strada, dovrei vivere tappato in casa.”

Non nega l’importanza che Emma Marrone ha avuto nella sua vita “Emma è stata senza dubbio una donna molto importante e non posso di certo dimenticare i bei momenti vissuti insieme. Se tornassi indietro forse sarei stato più chiaro con lei, le avrei detto da subito di essermi follemente innamorato di un’altra donna, ma purtroppo l’amore non può essere gestito a tavolino. Mi sono fatto trascinare dalle emozioni e poi il destino ha scritto la restante parte della storia che voi tutti conoscete.”

Ma ora c’è Belen, è lei che vuole sposare, è con lei che vuole costruire una famiglia “La amo tantissimo. La immagino con un fantastico abito bianco mentre mi raggiunge all’altare.  Anche se sarebbe molto difficile organizzare in Italia il nostro matrimonio. Per questo, pensandoci bene, me la sposerei anche in capo al mondo, magari su un’isola deserta con costume e infradito.”

5 COMMENTI

  1. certo loro sono molto giovani e probabilmente stanno scegliendo individualmente di partire da zero…ma non tutte le coppie possono "ragionare" così. Sono molti e vari i livelli di partenza individuali che determinano poi il tipo di rapporto…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.