Home Curiosità Statue bizzarre in giro per il mondo FOTO

Statue bizzarre in giro per il mondo FOTO

Ecco a voi una carrellata di statue davvero particolari.

Statue originali

Uomini prestanti, divinità greche, condottieri a cavallo, personaggi che hanno fatto la storia… No, le statue non sono solo questo. In giro per il mondo si trovano rappresentazioni assai bizzarre, ed è proprio la loro originalità ad attirare file e file di turisti. Alcune si possono ammirare tuttora, altre erano in mostra solo temporaneamente e quindi sono state rimosse, ma la loro esistenza è comunque testimoniata.

Nell’elenco delle statue più strane troviamo “La bagnante” (Die Badende), realizzata da Oliver Voss per un’azienda di prodotti di bellezza emergeva dalle acque del fiume Alster ad Amburgo, in Germania, con i suoi 20 metri e 2 tonnellate di peso. È rimasta esposta per dieci giorni.

Ancora più suggestivo “Headington Shark”, lo squalo nel tetto: voluto da un cittadino di Oxford come protesta contro le armi nucleari. La statua è stata posizionata il 9 agosto 1986, per il 41° anniversario del bombardamento di Nagasaki. È tuttora visibile.

Altrettanto particolare “The shit fountain”, letteralmente la fontana della cacca. Si trova a Chicago ed è stata realizzata dall’artista Jerzy Kenar con lo scopo di ricordare ai proprietari di cani di non lasciare in giro i bisognini dei loro amici a quattro zampe.

E ancora: le statue erotiche del parco di Jeju Loveland, nell’isola di Jeju, in Corea del sud. Inaugurato nel 2004, questo parco accoglie 140 statue erotiche raffiguranti rapporti sessuali tra le persone e tra gli animali; l’elefante equilibrista, in mostra al castello di Fontainebleau, vicino a Parigi; il Babbo Natale con un oggetto in mano che sembra un sex toy: si trova a Rotterdam, in Olanda; la grande arachide: costruita in Georgia in onore dell’ex presidente degli Stati Uniti Jimmy Carter, coltivatore di arachidi prima di approdare alla Casa Bianca.

Gli uomini che urinano: opera dell’artista David Cerny, si trova nel museo Franz Kafka a Praga. Le statue urinano in una vasca dalla forma della Repubblica Ceca, un meccanismo meccanico permette ai loro peni di muoversi. Inoltre, basta inviare un SMS a un numero specifico per far sì che con i loro getti scrivano quanto contenuto nel messaggio.

Gallery

Babbo Natale hot

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.