CONDIVIDI

A CHE ORA E’ MEGLIO ALLENARSI ?

Anche se può sembrare un dettaglio di scarsa importanza in realtà ai fini di un buon allenamento, associato ad una buona alimentazione e un riposo notturno ottimale, è importante saper scegliere l’ora di allenamento.

Tutto ciò in virtù di una circadianità ormonale che ha una notevole influenza sulla nostra salute. Non è certo un caso che al mattino il nostro organismo secerne alcuni ormoni, come ad esempio il cortisolo, utile all’uomo per permettergli di attivarsi e iniziare la giornata; piuttosto che altri ormoni secreti la sera per favorire la rigenerazione cellulare e il riposo.

Prima di capire quale possa essere l’orario più adatto per praticare sport, bisogna parlare brevemente della CRONOBIOLOGIA.

Di cosa si tratta ?

E’ una scienza che studia in particolar modo l’ attività ormonale dell’organismo e la produzione di queste molecole in base alle ore della giornata.

Questi meccanismi è stato dimostrato essere alla base di tutte le funzioni umane (produzione degli ormoni, cambiamenti della temperatura, umore ecc…) nonché avere un andamento ritmico.
Tali ritmi prendono diversi nomi, ma quelli che più ci interessano in ambito sportivo sono quelli CIRCADIANI O GIORNALIERI che hanno una durata in media di 24 ore.

Senza entrare nello specifico, elencheremo quali sono i ritmi circadiani di alcuni dei più importanti ormoni che influenzano l’allenamento:

1. GH, ovvero l’ormone della crescita, importante per l’ipertrofia muscolare e lo sviluppo dei tessuti. Presenta tre picchi significativi durante la giornata:
– I due più alti si verificano nella prima e nella quarta ora successiva all’addormentamento.
– Il terzo, meno influente, si sviluppa nel primo mattino.

2. TESTOSTERONE, ormone steroideo del gruppo androgeno, presenta due picchi:
– Il primo tra le 06.00 e le 07.00.
– Il secondo intorno alle 17.30

3. CORTISOLO, ormone dello stress con azione iperglicemizzante, prodotto dal surrene, presenta il suo picco principale fra le 07.00 e le 08.00 del mattino.

Da ciò si può dedurre che esistono una serie di ormoni che vengono prodotti ad orario specifici durante la giornata e questo non è sicuramente un caso, bensì il prodotto delle abitudini quotidiane e dello stile di vita intrapreso dall’uomo nel corso della sua storia.
Dunque alla domanda “A che ora bisogna allenarsi”, si può rispondere a seconda dei casi e del tipo di sport e obbiettivo che ci si prefissa.

– Se l’obbiettivo è quello di dimagrire, probabilmente fare sport al mattino è più indicato poiché in questo modo andremo a sfruttare i massimi livelli di cortisolo nonché la secrezione, seppur blanda, di GH. E’ stato infatti dimostrato che i due suddetti ormoni hanno effetto lipolitico.

Inoltre, come spesso consigliamo presso gli studi del Dott. Francesco Garritano se l’attività sportiva viene fatta a stomaco vuoto al mattino appena svegli, avremo una maggiore stimolazione metabolica che ci porterà a bruciare più energia e a fare una colazione abbondante.
Questo perché avendo fatto l’ultimo pasto la sera precedente, il digiuno notturno ridurrà drasticamente le scorte di glicogeno (la forma sotto la quale l’uomo immagazzina i carboidrati), quindi l’energia persa durante l’attività sportiva sarà direttamente a discapito dei Grassi e delle residue riserve di glicogeno.

– Se invece l’obbiettivo è aumentare il volume muscolare, l’allenamento è consigliabile farlo nel primo pomeriggio in quanto saremo appoggiati dal picco di testosterone ( principale ormone responsabile della crescita muscolare).

Inoltre, nel tardo pomeriggio, possiamo sfruttare il picco dell’adrenalina (ormone che aumenta l’energia e la carica durante l’allenamento).

Si tratta di concetti che si avvalgono di basi scientifiche e rispettando questi orari è possibile sfruttare al massimo la secrezioni di questi ormoni.

Ciò non significa che fare sport in orari diversi della giornata sia errato, consci del fatto che spesso è impossibile poter scegliere liberamente gli orari, non bisogna preoccuparsi se si è costretti a fare attività fisica in altri momenti della giornata.

Dott. Giuseppe Scalercio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.