CONDIVIDI

Procedura per cambiare la presa elettrica

La sostituzione di una presa elettrica può rivelarsi una procedura molto più semplice di quello che si possa pensare, ma è necessario seguire alla lettera la procedura giusta.

Procuratevi tutto l’occorrente: due cacciavite dotati di manico in materiale isolante, uno con la punta piatta e l’altro a croce; provacircuiti a pila: necessario per controllare il funzionamento dei cavi elettrici; spelafili: una speciale forbice utile a togliere le guaine dei fili senza spezzare i cavi elettrici in rame; cercafase: uno strumento simile al cacciavite ma con una lampadina inserita nel manico.

Una volta raccolto tutto ciò di cui avrete bisogno, procedete con la sostituzione.

Rimuovete la vecchia presa e con il spelafili togliete la guaina del cavo elettrico, tagliate l’ultimo tratto dei fili di rame e spelate di circa mezzo centimetro tutti i fili.

Sfilate la nuova spina dalla protezione e fate passare il cavo dal foro esterno. Attorcigliate le estremità scoperte dei fili elettrici e inseriteli negli appositi spazi, allentando le viti che servono a bloccare i fili. Poi riavvitatele.

Concludete fissando la protezione della presa. Sostituzione completata!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.