CONDIVIDI

La sesta puntata di X Factor 6, andata in onda giovedì 22 novembre, è stata a dir poco effervescente. Arisa non ha preso bene l’eliminazione dei Frères Chaos ed è partita alla’attacco, prima prendendosela con Simona Ventura, accusata di essere falsa, e poi denunciando pubblicamente la non regolarità del televoto, affermando che “i messaggi con i voti tornano indietro”.

Mentre i protagonisti proseguivano nella loro discussione a suon di urla e parolacce, il pubblico in studio rumoreggiava, esternando tutta la sua disapprovazione per lo spettacolo davvero poco elegante.

Anche Nihl Hartmann, direttore Produzioni originali di Sky, ha espresso tutto il suo disappunto su quanto accaduto, spiegando i problemi del televoto “Nei 100 secondi del televoto finale sono arrivati 429 mila voti e il sistema si è impallato. C’è stato un collo di bottiglia. Ma questi intasamenti sono ‘democratici’, non penalizzano nessuno. Arisa ha toppato, nei modi e nella sostanza. È andata oltre le dinamiche del programma e ha passato il limite. È una modalità che non appartiene a Sky e non abbiamo intenzione di cavalcare l’episodio. Queste cose le fanno altri programmi.”

Fonte foto: La Presse

3 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.