CONDIVIDI

Pensate che la salute della nostra pelle dipenda da buone creme ? Beh non soltanto!

La nostra pelle , per mantenersi bella, luminosa e sana, ha soprattutto bisogno di alcune piccole cure giornaliere e costanti.
Iniziamo a conoscere la nostra pelle, perchè essa può essere mista, acneica, normale o secca e dopo aver capito ciò basta solo prendersene cura con piccoli gesti ogni giorno per farle ritrovare un suo equilibrio e mantenerla luminosa e bella nel tempo.
Dobbiamo anche tenere presente che oltre al tipo di pelle, ci sono anche altri fattori che ne possono causare problemi, come lo smog o le regioni con un clima umido o secco. quindi se riuscirete a mettere insieme queste informazioni sarà più facile capire quello di cui la vostra pelle ha bisogno e di conseguenza come essere trattata al meglio.

come-prevenire-le-rughe-con-lalimentazione_

PELLE E ALIMENTAZIONE

Un ottimo consiglio per cominciare è iniziare dall‘alimentazione, perchè come si suol dire “siamo quello che mangiamo”. quindi evitate : alcool, fritti, eccessiva carne rossa, carne di maiale (anche insaccati) e cercate di preferire frutta fresca e verdura di stagione, ma soprattutto per espellere le tossine bevete almeno 2 litri di acqua al giorno. un mio piccolo segreto è quello di mettere l’acqua in una bottiglia piccola e quando finisco di berla la riempio con altra acqua. questo facilita il compito alle persone che sono restie a bere acqua, perchè qualche bottiglietta piccola è più semplice da smaltire di una intera da 2 litri… provare per credere.

Altro step è buttare i prodotti scaduti! quante di voi avranno comprato un ombretto o un correttore oppure una crema che hanno tenuto poi per qualche anno? beh, non c’è nulla di più sbagliato! perchè il PAO Period After Opening serve a farci capire se quel prodotto che abbiamo comprato è ancora in buono stato, dato che i conservanti in esso contenuto sono ancora attivi. se invece noi dopo aver aperto un prodotto con una scadenza per esempio entro i 6 mesi, lo usiamo ancora dopo anche solo il settimo mese, significa che potremmo incorrere in reazioni allergiche nel peggiore dei casi o comunque procurare alla nostra pelle impurità, secchezza, rughe e altro.

Questo perchè oltre al fatto che il conservante non è più attivo, i principi attivi del prodotto saranno sicuramente scaduti e di conseguenza non daranno il risultato sperato, può accadere che un prodotto modifichi il proprio colore, il proprio odore e il proprio aspetto anche prima del momento della sua scadenza, quando ad esempio si separa la sostanza liquida o oleosa da tutto il resto.

Dunque non esistate e buttatelo! cercate sempre di usare solo prodotti che una volta aperti siete sicuri di poter consumare entro il tempo stabilito nelle confezione e cestinate il resto!

struccante viso e contorno occhi

PRODOTTI MAKEUP

Una breve tabella sommaria per aiutarvi a capire meglio la scadenza di alcuni prodotti di make up :
smalti 1 anno
matita occhi e labbra 1 anno circa
confezioni sigillate con erogatori 1 anno circa
eyeliner in crema o a matita da 6 a 8 mesi
eyeliner liquido da 3 a 4 mesi
confezione in vasetto da 6 a 12 mesi
mascara da 3 a 6 mesi
prodotti naturali e biologici fino a 6 mesi
profumi fino a 3 anni
Prodotti in polvere o polvere compatta (blush, ombretti, ciprie, fondotinta e simili) da 1 a 3 anni
Da tener presente che questa tabella è solo un esempio perchè per essere sicuri della scadenza di un prodotto dovete direttamente guardare il simbolo sulla confezione.
altro consiglio essenziale a cui spesso noto che nessuno pensa è di struccare perfettamente il viso prima di andare a letto, anche se è noioso o impegnativo è uno step importantissimo per la salute della vostra pelle, perchè la notte è il momento in cui le cellule si rigenerano e il trucco occludendo i pori non permetterebbe tale processo naturale sottoponendoci poi a lungo andare a vedere sul viso pelle spenta, grigiastra e occhiaie più profonde. Esfoliate la pelle con uno scrub una volta a settimana e fate una pulizia profonda almeno una volta al mese, magari da una brava estetista.

Cercate anche di scegliere prodotti il più possibile naturali, evitando così di mettere troppe schifezze, (come petrolati di cui molti prodotti ne sono pieni) sul viso e sulla pelle e cercate di dormire almeno 8 ore a notte, un buon riposo assicura più idratazione, più tonicità e più luminosità e soprattutto meno rughe! facendo se e dove fosse possibile, un riposino di circa 20-30 minuti al massimo dopo pranzo. evitate sempre di esporvi al sole nelle ora più calde che vanno dalle 12 fino alle 16 e usate sempre una protezione adatta al vostro fototipo. e comunque sorridete sempre, perchè non c’è un cosmetico migliore di un bel sorriso

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.