CONDIVIDI

Simona Salvemini, ex concorrente del Grande Fratello 6, qualche giorno fa, durante la trasmissione condotta da Barbara D’Urso, Pomeriggio Cinque, ha parlato del suo desiderio di diventare mamma, non avendo un compagno, però, ha svelato di essere disposta a ricorrere alla fecondazione assistita.

Stando alle sue dichiarazioni, starebbe pensano di recarsi in Spagna “Non ho un compagno e non trovo l’amore ma ho voglia di diventare mamma. Ho 36 anni, sono giovane, ma ho voglia di diventare mamma. A Barcellona, c’è il centro più importante per la fecondazione assistita. I donatori non mi mancano perché, sono sincera, ho molti corteggiatori. Non è un gioco, non è uno sfizio. Ho le potenzialità e le possibilità per non far mancare niente a un figlio.”

Non ha fretta “Non mi do una scadenza per andare a Barcellona. Sono 3 anni che sono single. Ho molti corteggiatori ma non sono uomini validi. In passato mi sono accontentata e si sono visti i risultati. Mi auguro di conoscere l’uomo della mia vita uscendo da questi studi.”

Vorrebbe avere un compagno con il quale costruire una famiglia, ma le storie di figli contesi, di uomini che lasciano le donne le hanno fatto cambiare idea, meglio ricorrere alla fecondazione assistita. La Salvemini dichiara di non voler conoscere l’identità del donatore “Vorrei un donatore anonimo, non voglio sapere chi è. Mi sento in grado di poter dare tutto a questo bambino, non mi sentirò mai al 100% donna finché non diventerò mamma. Perché devo privarmi di questa gioia e accontentarmi di un uomo qualunque per fare un figlio?”

È sicura di potere crescere un figlio da sola senza problemi “Ci sono tante mamme che crescono figli da sole. Non è il mio caso, ho avuto una famiglia stupenda, mio padre si è dedicato al lavoro, mia madre mi ha fatto da madre e da padre.” 

simon asalvemini

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.