Tra pochi giorni è Halloween 2012, e quindi uno chef americano ha deciso di creare un’invenzione adatto a questo tipo di evento, atteso da tutti i giovani ragazzi.

Lo chef avrebbe creato gli shottini al cervello insanguinato: il risultato che appare dai bicchierini è realizzato grazie a vodka, succo di limone e una aggiunta di crema di whisky. Ed è proprio questo ingrediente finale , una volta che avviene a contatto con il succo di limone, riesce a creare una specie di cervello.

Ovviamente, manca l‘effetto sangue che è realizzato grazie all’aggiunta di una goccia di amarena.

Ora cari ragazzi, anche voi sapete con stupire i vostri amici, oltre ai make up mostruosi che Wdonna.it vi ha consigliato in questi giorni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.