CONDIVIDI

Shatush e capelli rovinati

Lo shatush è una delle tecniche di colorazione più in voga ormai da qualche anno. L’effetto che si ottiene è una schiaritura da metà lunghezza in giù, più o meno netta a seconda dei gusti. Può essere eseguita su tutti i tipi di capelli. Si tratta di una tecnica molto amata ma tante donne temono che possa rovinare i capelli. È davvero così?

La risposta dipende sopratutto dal parrucchiere. Affidandosi a un professionista, infatti, i rischi di danneggiamento si riducono praticamente a zero, in quanto lui saprà eseguire il trattamento nella maniera idonea, calibrando bene ossidazioni, schiariture e colorazioni, e poi fornirà al cliente tutte le informazioni necessarie per prendersi cura dei capelli una volta effettuato lo shatush.

Trattandosi di una decolorazione, il capello subisce una certa aggressività, pertanto avrà bisogno di qualche attenzione in più nel periodo post trattamento. La regola principale si chiama: idratazione. Risulta dunque fondamentale l’utilizzo di prodotti specifici come shampoo delicati e maschere nutrienti.

Se non volete rovinare la vostra chioma, non affidatevi al fai da te! Da evitare categoricamente.

shatush.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.