CONDIVIDI

Il video contro i troppi selfie

La moda del selfie continua imperterrita la sua corsa, all’orizzonte non sembra esserci nessuna nube minacciosa in grado di mettere a repentaglio la sua esistenza. Dalla versione classica si è passati a tantissime varianti, e sembra non esserci nemmeno un limite di età, tanto che ci sono mamme che si vantano di come i loro pargoli siano riusciti a farsi il primo selfie ancora prima di imparare a camminare!

La situazione, come potete valutare da soli, ci è ampiamente sfuggita di mano. I social network vengono costantemente intasati da autoscatti di vario genere, e spesso anche di dubbio gusto. Tale situazione ha portato tre giovani milanesi, Alessio Fava, Pasquale Frezza e Davide Ferazza, a realizzare un video ironico a sostegno di una campagna anti-selfie, lanciata dall’ashtag #setiselfieticancello.

Si tratta solo di un gioco, ovviamente, l’idea non ha nessun intento moralistico, come sottolineato dagli stessi autori “non vogliamo fare la morale a nessuno, è un video ironico. I selfie, in fondo, ce li facciamo anche noi.”

Ma il messaggio passa comunque forte e chiaro: basta con questo egocentrismo e con questa ossessione di apparire! Il rischio, in caso contrario, è di diventare invisibili!

Il problema, infatti, spiegano i tre “non è il selfie ma la quantità di selfie.”

Insomma, fotografatevi con moderazione!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.