“Ho sentito un botto pazzesco, mi sono volati via gli occhiali che si sono anche rotti. Per prima cosa ho pensato che mi avessero sparato”.  Il fatto  è accaduto ad un quarantenne di Torino.

Il 24 Agosto gli è esplosa, quasi fra le labbra, la sigaretta elettronica che stava fumando per strada mentre camminava.

Questo il suo racconto .”Avevo appena aspirato un tiro, quando mi è esplosa tra le dita. E’ andata bene che avevo gli occhiali, ma la nicotina liquida mi è comunque finita tutta negli occhi, così come un pezzettino di plastica che sono riuscito a togliere. Sono subito andato in ospedale e lì mi hanno visitato”. E  il suo referto medico indica “arrossamento e congiuntivite”.

Il procuratore Raffaele Guariniello ha aperto un’inchiesta . I carabinieri del Nas di Torino hanno sequestrato i resti del bocchino e del bruciatore, recandosi in seguito nel negozio in franchising dove era stata comprata la sigaretta elettronica, di provenienza cinese.

Sono state portate via  numerose sigarette analoghe ed è stata affidata una consulenza tecnica che accerterà che cosa è accaduto e che cosa in particolare abbia causato l’esplosione.

 

12 COMMENTI

  1. IO DA SETTEMBRE HO SMESSO LE SIGARETTE E FUMO LA SIGARETTA ELETTRONICA…RISPARMIO 250 EURO AL MESE E MI SONO ALLONTANATA DALLA NICOTINA , ANCHE SE QUESTA SICURAMENTE NON FA BENE FA MENO MALE DELLA SIGARETTA E MI HA ALLONTANATA DALLA SCHIAVITU DELLE SIGARETTE, DA QUANDO AVEVO 15 ANNI CHE FUMAVO E AVEVO PROVATO A SMETTERE MA NIENTE E ADESSO CHE NE HO 50 CI SONO RIUSCITA, NON CI CREDEVO, HO COMINCIATO PER FARE UN FAVORE A MIO FIGLIO, VOLEVA CHE PROVASSI..BE IO DOPO UNA SETTIMANA NON HO PIù COMPRATO SIGARETTE, ADESSO QUELLA ELETTRONICA LA USO POCHISSIMO E PRESTO CREDO SMETTERò ANCHE QUESTA , SOLO CHE NON BISOGNA PRENDERE QUELLE CINESI E STARE ATTENTI A COSA TI DANNO DA METTERE DENTRO…IO ORMAI USO SOLO LIQUIDO SENZA TABACCO SOLO AROMA…..IL FUMO DELLE SIGARETTE MI DA FASTIDIO E SE PENSO CHE PUZZAVO COME CHI MI STà VICINO AL LAVORO QUANDO FUMAVO MI FA SCHIFO…NON SAPEVO DI PUZZARE E CHE GLI ALTRI SENTISSERO L'ODORE CHE ADESSO SENTO IO NEGLI ALTRI…ALLORA VIVA LA SIGARETTA ELETTRONICA CHE A ME è SERVITA ANCHE SE NON CI AVREI MAI CREDUTO…NON CI AVREI SCOMMESSO CHE CI SAREI MAI RIUSCITA A SMETTERE LA SIGARETTA VERA.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.