CONDIVIDI

Linfarto è una disgrazia comune a molti. Sicuramente il fumo e la vita sedentaria non aiuta affatto ad evitare il rischio che accada ma ultimamente, in tema di cuore, si è scoperto un ulteriore fattore che aumenta la probabilità di infarto del 50 per cento.

Di cosa stiamo parlando? Del Chip.

Si chiama in sigla CHIP e e secondo molti e’ la piu’ importante scoperta in campo cardiologico da quella sull’uso delle statine per abbassare il colesterolo.

Cos’è CHIP ?

L’acronimo rappresenta una complessa mutazione di alcune cellule staminali, che aumenterebbe i rischi di infarto e ictus del 40-50% tra i portatori. Si tratterebbe dell’ l’anello mancante che spiega i diversi casi di infarto in persone apparentemente sanissime.
CHIP è quindi un fattore di pericolo piu’ significativo del colesterolo cattivo alto.
Per approfondire l’argomento , oggi sul New York Times c’è una lunga spiegazione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.