Ospedale annuncia la morte di Ciro Esposito

È morto Ciro Esposito, il tifoso rimasto ferito nel corso degli scontri avvenuti lo scorso 3 maggio prima della finale di Coppa Italia tra Fiorentina e Roma.

“Dopo 50 giorni di rianimazione intensa e protratta – si legge nella nota diffusa dal professor Massimo Antonelli, direttore del Centro di Rianimazione del Policlinico Gemelli – il signor Ciro Esposito è da poco deceduto per insufficienza multiorganica non rispondente alle terapie mediche e di supporto alle funzioni vitali.”

Il professor Antonelli e il personale del reparto dove il 31enne era ricoverato esprimono il più profondo cordoglio ai genitori.

L’avvocato del giovane ha chiesto il lutto nazionale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.