CONDIVIDI

Le cause della scoliosi per la maggior parte non sono note ma è diffusa l’idea che possano essere ereditarie, quindi, presenti dalla nascita o causate da fattori ambientali.

I sintomi variano da persona a persona e i più comuni sono: fianchi irregolari, altezza delle spalle differente, testa non centrale rispetto al bacino, etc.

La diagnosi della scoliosi  avviene mediante tomografia computerizzata o risonanza magnetica.

La curvatura della colonna vertebrale espressa in gradi ne stabilisce la gravità. Le scoliosi con curvature superiori ai 40 gradi sono considerate gravi.

Per quanto concerne la terapia, nei casi semplici può essere sufficiente la ginnastica correttiva.

Nei casi più seri, la ginnastica si può associare ad un corsetto mentre sembra necessario l’uso della terapia chirurgica nei casi gravi.

Leggi anche:  Spondilite anchilosante

Asma Bronchiale

Otosclerosi

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.