CONDIVIDI

Palestra vs nervosismo

Quanto nervosismo si accumula, ahimè, nel corso delle giornate! E liberarsene non è semplice. Onde evitare di scaricarlo sul primo sciagurato che vi capita a tiro, ricorrete a una soluzione ben più fruttuosa: la palestra. Oltre a tenervi in forma, infatti, fare attività fisica consente di combattere lo stress.

La vita ci porta ad affrontare spesso situazioni e persone che mettono a dura prova la nostra stabilità psicologica, gettandoci in uno stato di nervosismo che ci rende insofferenti verso tutto e tutti. Siamo un po’ come delle bombe ad orologeria: pronti a esplodere da un momento all’altro.

Palestra per il buonumore

Per scaricare la tensione e ritrovare il buonumore, iscriversi in palestra può essere la soluzione ideale. L’importante è che sia fatto con piacere e non come un obbligo, o finireste per alimentare lo stress.

Un altro elemento imprescindibile è la costanza. Andare in palestra di tanto in tanto non serve a niente. Uno studio condotto da un team di ricercatori dell’Università della Georgia, i cui risultati sono stati pubblicati sulla rivista Archives of Internal Medicine, ha dimostrato che svolgere attività fisica 2-3 volte a settimana può aiutare il benessere psicofisico. Nello specifico, lo studio si è concentrato sull’ansia, riscontrando un calo del 20% in legame allo sport (jogging, sollevamento pesi, fitness).

Secondo Matthew Herring, autore dello studio, l’attività fisica può rivelarsi la migliore medicina anche nel caso di individui non comunemente colpiti da ansia ma soggetti a nervosismo e generale senso di inquietudine collegati allo stress da lavoro o della vita privata.

palestra e nervosismo-

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.