È stata una notte da incubo quella passata a Roma da Manuela Giaretta.

 

La direttrice della centrale di programmazione finanza e controllo di gestione della Regione Lombardia, è stata, infatti, aggredita  alla stazione termini di Roma con calci e pugni.

Per il momento non sappiamo altro, pare però che le avessero voluto rubare il cellulare..

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.