CONDIVIDI

Una pensionata di 74 anni, di Ercolano, e’ stata arrestata dai carabinieri di Posillipo, nel corso delle indagini sulle false invalidita’ che hanno gia’ portato all’arresto di 266 persone e al sequestro di beni per 10 milioni di euro. La donna ritirava la pensione d’invalidità del marito morto da 21 anni.

I carabinieri della stazione di Posillipo,  si erano resi conto che qualcosa ”non quadrava’ sulla pensione d’ invalidita’ di un uomo di Ercolano, e hanno predisposto un servizio di osservazione e di controllo nell’ufficio postale sul Corso Resina di Ercolano. La pensionata e’ stata sorpresa mentre ritirava la pensione di invalidita’ del marito, morto il 28 giugno 1991. La cifra indebitamente sottratta allo Stato dalla 74enne, arrestata per truffa aggravata e continuata, e’ stata calcolata in 151.000 euro.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.