CONDIVIDI

Spesso capita , soprattutto in presenza di bambini, di dover smacchiare vestiti unti di olio o di altro. Le macchie non sempre vanno via in lavatrice se non pretrattate e spesso gli stessi abiti non ritorneranno mai come prima. Cosa fare dunque?

SIETE FUORI CASA E COME AL SOLITO VI SIETE MACCHIATI IL VESTITO??

NESSUN PROBLEMA SE AGITE SUBITO! 😉

1) Se vi siete macchiati con sostanze liquide tipo succhi di frutta, the, vino , birra, caffè, sangue.. allora correte subito in bagno e lavate la vostra macchia con acqua fredda tamponando il tessuto con un panno o un fazzolettino di cotone per non far rimanere l’alone.

Mi raccomando:

MAI TAMPONARE CON FAZZOLETTINI DI CARTA perchè essi lasciano pelucchi e se sono colorati addirittura il colore (quindi il vestito si macchierebbe maggiormente).

2) Se invece vi siete macchiati con sostanze dense tipo cioccolata calda, sugo etc… allora dovete prima rimuovere la macchia con la lama di un coltello e poi correre in bagno e fare la procedura sopra descritta.

Rimedi economici contro le macchie

Macchie ostinate sui vestiti, come eliminarle? Invece di acquistare i prodotti specifici presenti in commercio, affidiamoci a soluzioni alternative ecologiche, economiche ed efficaci. Ogni tipo di macchia può essere eliminata grazie all’utilizzo di determinati ingredienti.

Le macchie di frutta possono essere trattate con una miscela di a e latte. Basterà lasciare in ammollo il capo per una notte e poi procedere con il normale lavaggio. La soluzione specifica per i capi colorati consiste invece in una soluzione di aceto, sale e limone.

L’aceto è un valido alleato per eliminare le macchie di birra dai vestiti colorati. 30 ml di aceto devono essere diluiti in 500 ml di acqua. Se si tratta di capi bianchi, invece, impiegate l’acqua ossigenata mescolata con dell’acqua normale.

Burro toglie macchie sui vestiti

Anche il burro è un ottimo smacchiatore. Dovete usarlo così: mettetelo in freezer per 30 minuti circa e poi strofinatelo sulla macchia, questa si scioglierà dopo pochi istanti, a quel punto procedete con il normale lavaggio a mano o in lavatrice.

Se le vostre magliette o camicie risultano ingiallite dal sudore o dal contatto con la pelle, affidatevi allo shampoo: basterà versarne un po’ sul capo in questione, strofinare (a mano o con uno spazzolino) e metterlo poi in lavatrice.

Il sale può tornarvi utile per eliminare le macchie di vino. Lasciatelo agire sulla macchia e poi risciacquate con acqua fredda.

Le macchie di colla possono essere eliminate con dell’acqua tiepida e una goccia di sapone liquido. Se si tratta di colla resistente, utilizzate l’acetone. Quest’ultimo può essere usato anche per eliminare le macchie di smalto dai vestiti.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.