CONDIVIDI

Gli esordi di Riccardo Dose

Riccardo Dose, è nato a Pordenone il 12 settembre 1994. Fin da piccolo, Riccardo mostrava un carattere scherzoso ed anche un po’ strafottente. Faceva ridere tutti, ed era un casinista a cui non piaceva per niente andare a scuola.

Questo giovane ragazzo, negli ultimi mesi ha raggiunto una grande popolarità come youtuber. I suoi video comici, hanno infatti spopolato in rete.

Riccardo iniziò a pubblicare i primi video nel 2012. A quanto pare tutto iniziò come una vendetta social nei confronti di una ragazza che scrisse un post su Facebook dove lo prendeva in giro. 

Lo youtuber architettò quindi una vendetta con i fiocchi. Imparò da utilizzare un programma di video editing, e pubblicò il suo primo video proprio sullo stesso social network usato dalla ragazza per prenderlo in giro. 

Inaspettatamente questo video ebbe un enorme successo anche tra il pubblico che non era coinvolto nella vicenda, e così Riccardo decise di continuare a pubblicare video, spostandosi però su YouTubedove apre il suo canale nel giugno del 2013.

È proprio nei video che crea e pubblica che Riccardo trova la sua valvola di sfogo, passa dalle vendette alle critiche verso la scuola, le ragazze e qualsiasi altra cosa che lo infastidisca. 

L’arrivo del successo

Il primo video realizzato dal ragazzo uscì nel novembre dello stesso anno, e si intitolava “Se i modi di dire fossero reali! Tributo a Willwoosh”

I primi video che il ragazzo realizza, sono tutte delle parodie di personaggi appartenenti al mondo del web. Quella più vista in assoluto, è quella dal titolo Tu mi devi ascoltare? OKAY? OKAY OKAY?”  Questo video ha infatti totalizzato più di 870 mila visualizzazioni.

Nel 2015, Riccardo comincia a pubblicare dei video assieme a Simone Paciello, e partecipa anche agli MTV Web Show Awards, dove raggiunge il secondo posto proprio nella categorie dei video parodie. 

La sua carriera da Youtuber è ormai in discesa: Riccardo continua a creare divertenti video che fanno il pieno di visualizzazioni, e ad aprile 2016 gli iscritti al suo canale sono ormai più di 100 mila.

E proprio in occasione di questo importantissimo traguardo che  , Riccardo pubblica il suo primo speciale. Qui lo youtuber mostra la vacanza fatta da Amsterdam assieme alla sua fidanzata Claudia

Sempre in quel periodo, Riccardo fa partire un gran polverone prendendo di mira Andrea Santin. Il giovane pubblica dei video nei quali lo attacca, accusandolo di creare e condividere viedo inutili e senza senso. 

Il battibecco virtuale ha così vita. Santin infatti si difende, ed attacca a sua volta Riccardo. La lite, si protrae per circa un anno, fino a quando nel febbraio 2018 pubblicano entrambi dei video nei quali affermano di aver fatto pace. 

La svolta

La carriera di Riccardo, però decolla tra il 2016 e il 2017, quando a lui e Simone Paciello, si aggiunge anche Amedeo Preziosi. I ragazzi formano il trio più divertente di YouTube, e il loro successo si moltiplica. 

Diventano talmente famosi, che Massimo Boldi decide di far recitare Riccardo e Simone nel cinepanettone “Natale al Sud”.

Ovviamente dopo l’uscita della pellicola nelle sale cinematografiche, la popolarità dei ragazzi sale vertiginosamente, e arrivano a firmare anche un contratto con Newtopia, già etichetta discografica di J Ax e Fedez. 

I ragazzi preparano poi un tour estivo in giro per l’Italia e proprio in occasione di ciò, per intrattenere il pubblico, il trio realizza la canzone “Scusate per il disagio“. 

Riccardo Dose curiosità

Forse non tutti sanno che Riccardo ha giocato per molti anni a calcio nella squadra del Pordenone. Nel gennaio dei 2017, Riccardo e Amedeo Preziosi, si sono tinti i capelli di bianco. 

Riccardo inoltre è uno che ama i tatuaggi: infatti ha 2 elefanti tatuati sul petto. 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.