CONDIVIDI

Sono incarcere l’ideologo e tre attivisti di Stormfront Italia, il sito neonazista e antisemita che sostiene la “superiorità della razza bianca”.

Le ordinanze di custodia cautelare  e le  perquisizioni  sono state eseguite dalla Digos di Roma e dal Servizio Polizia Postale e delle Comunicazioni, coordinati del Pool Antiterrorismo della Procura della Repubblica di Roma.  I 4 uomini sono accusati di aver costituito un’associazione fondata sull’ incitamento all’odio razziale e sulla diffusione di idee antisemite via Internet.

Attualmente le perquisizioni in corso sono 21 in dodici regioni italiane, tra cui Abruzzo, Calabria, Sicilia, Val D’Aosta, Lazio e Lombardia.

Nel sito vengono citati passi del Mein Kampf, pubblicate foto delle Ss. Le discussioni sono incentrate sulla superiorità dei bianchi e sul “pericolo della contaminazione dei negri”.  Il forum  verrà oscurato a breve.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.