CONDIVIDI

È andato in onda il quarto (e anche ultimo) speciale di Amici 11. Meno simpatico e divertente degli altri dobbiamo ammetterlo, forse Mara Maionchi non era in forma questa settimana.

La puntata si è aperta con la promozione, da parte di Massimo Boldi e Diana Del Bufalo (concorrente di Amici 10), del film “Matrimonio a Parigi”, in uscita nelle sale proprio in questi giorni. “Diana ha una dote naturale, è veramente un talento” ha dichiarato Boldi.

Pubblicità e poi il via alla sfilata dei candidati. Una serie di no della maestra Alessandra Celentano ricordano il Rudy Zerbi della settimana scorsa, le deve aver passato il testimone. Per la maestra o sono troppo acerbi, o insignificanti o molto limitati, non ha interesse a lavorare con loro.

Ma ecco che a Rudy torna il dente avvelenato e ne boccia sei di seguito.

Finalmente qualcuno ce la fa, si tratta di Giuseppe Longobardi, cantante, si esibisce con “Sono già solo” dei Modà, passa nonostante il no della Maionchi “hai delle qualità ma sono acerbe”. Rudy interviene “ci tieni molto? Moltissimo? Hai voglia di lavorare?”, “Moltissima” risponde il concorrente, Zerbi spinge la leva e lo fa passare.

La prima ballerina a passare è invece Susanna Spiri, anche se le sua esibizione viene fermata dalla Celentano “sei molto carina, hai delle belle linee però ti trovo molle. Non ti noterei se non fossi da sola sul palco. Ti manca una certa dinamica”, la interrompe Luciano Cannito “per me tu non sei molle, mi stavo divertendo”,  passa e scoppia in lacrime.

Promossa anche Angela Semeraro che convince tutti, professori e pubblico e canta fino alla fine.

Un’altra concorrente che ha la fortuna di non essere interrotta nella su esibizione è Francesca Dugarte, ballerina classica.

Daniele Sibilli viene invece stoppato dalla Celentano “in generale non mi piace”, Garrison si alza e si mette affianco al ballerino per confrontare l’altezza “non sei alto 1.70, sei 1.65”.

Questa “sceneggiata”, come la definisce la maestra Celentano, serve a dimostrare che, secondo Garrison, il concorrente non piace alla maestra di danza classica perché troppo basso, non solo, avrebbe addirittura “mentito” sulla sua altezza per guadagnarsi il giudizio positivo della Celentano, fatto smentito dal concorrente stesso. Nonostante questo Garrison conclude con un “anche se sei alto 1.65 per me puoi essere bravo” passa.

Promossa anche Carmen Scognamiglio, nonostante il giudizio negativo di Mara che viene accusata da Zerbi di avere la varicella “ma parli tu che hai fatto la strage degli innocenti?” la pronta risposta della Maionchi. Zerbi dà della sfinge a Grazia Di Michele “un tempo si diceva beato tra le donne, qui però non mi aiuta nessuno, a me sei piaciuta!” passa.

Passano anche Sergio Nigro e Donato Salamino. Il primo è un ballerino che si esibisce fino alla fine della musica, il secondo è una cantante che viene stoppato da Grazia “il mio problema è la tua frequenza, lavorando un’ora con te in sala potrei uscirne pazza”, Maionchi ribalta il suo giudizio “a me è piaciuto”, “l’importante è che canti nella sala di Mara” aggiunge la Di Michele. Subito dopo Maria racconta che Donato era presente nella scorsa edizione di X factor “ha un valore artistico che vale la pena di essere indagato” aggiunge la Maionchi.

 

Salvo De Grande, si è messo al centro di questa puntata non certo per le sue doti di cantante ma per siparietto con Zerbi “io voglio farmi vedere perché so cantare, con me si può lavorare, io canto meglio di molti ragazzi che sono passati […]” afferma il concorrente “solo per quello che hai detto io con te non lavorerei! Per me basta così.” Salvo aggiunge che sono otto anni che cerca di entrare a far parte della scuola, a quel punto Maria gli consiglia di tentare con altri programmi perché non esiste solo Amici “non devi smettere di cantare ma cambiare programma.”

In conclusione vorrei aggiungere che alcuni dei concorrenti promossi in questo quarto speciale, sono stati poi eliminati dal programma durante uno stage di canto tenuto in settimana, dove i professori hanno potuto riascoltare e rivalutare i ragazzi, fatto che ha portato, in alcuni casi, a ribaltare il giudizio emesso in puntata. Come per Carmen Scognamiglio (della quale ho parlato sopra),  Carolina Ferrara, Francesca  Leccese, Giovanna Staiano, Giuseppe Di Paola, Mariangela Bucciarelli, Mavi Gagliardi, Myriam Marini, Roberta Olive, Veronica Gabriele.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.