CONDIVIDI

Un nuovo studio rivela le origini dei nostri profitti.

E’ possibile scoprire quanti soldi guadagneremo da grandi? Pare proprio di si.

E sembra essere scritto nella pagella della seconda elementare. Dipende  infatti da quale voto ha un bambino di sette anni in matematica.  Per le femmine invece un elemento indicativo è anche l’ abilità  nella lettura.

Questo è quanto affermato da una maxi-ricerca eseguita da Timothy Bates dell’Universita’ di Edimburgo su oltre 17.000 residenti in Inghilterra seguiti dalla nascita per oltre 50 anni.

Lo studio è stato pubblicato sulla rivista Psychological Science. 

I ricercatori si sono focalizzati su quali potevano essere i fattori che avrebbero determinato il  futuro di questi bambini:  la classe socioeconomica di appartenenza alla nascita,  il rendimento scolastico a sette anni, il quoziente intellettivo a 11 anni ed infine la motivazione allo studio a 16 anni.

Monitorando  tutto questo, hanno poi osservato quanto guadagnavano e che tipo di lavoro avessero i partecipanti una volta divenuti adulti.

Il risultato è stato che,  a parità di tutti gli altri fattori, i piccoli che a sette anni vanno bene a matematica  pare guadagnino di più una volta diventati grandi.

ricerca

2 COMMENTI

  1. Se il guadagno da adulti è previsto sulla base delle abilità matematiche da bambini, chiudo baracca oggi stesso! :PPPPP

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.