CONDIVIDI

Noi donne ogni tanto abbiamo bisogno di cambiare look e dare un taglio al passato. A chi non è capitato di andare dal parrucchiere e chiedere di stravolgere totalmente il proprio look? La domanda però che bisogna porsi è proprio la seguente: quale colore di capelli mi sta meglio? Si, perchè il colore dei capelli sta bene su una determinata colorazione della pelle.

I capelli sono , dunque, sicuramente la parte che cerchiamo di cambiare più spesso ed in questo articolo cercheremo di dare consigli sulla colorazione più adatta a voi!

Splashlight capelli luminosi

Si tratta di una nuova e stravagante tecnica di colorazione, una sorta di raggio di sole che taglia in due la chioma. In Italia ormai è una colorazione trend , utilizzata molto dalle celebrità che hanno deciso di sposare questo partiolare hairstyle.

Ideata da Aura Friedman, colorista di New York molto audace nelle sue scelte stilistiche, consiste nella colorazione dei capelli secondo una determinata traiettoria e un’area ben definita. Ne esistono due tipologie, una più discreta e un’altra decisamente più stravagante.

La prima è una schiaritura tono su tono, perfetta sui capelli chiari; la seconda, invece, abbina colori anche contrastanti tra loro. Un esempio? Biondo e rosa!

Non è una tecnica di facile esecuzione, non pensate quindi di poterlo fare in casa da sole! Per ottenere un risultato soddisfacente, è necessario recarsi da un parrucchiere esperto in questo tipo di trattamento. La procedura avviene in due fasi: per prima cosa si schiariscono i capelli dall’interno, poi si lavora sui punti luce della parte centrale e infine si schiariscono le punte. Il risultato che si ottiene è una zona luminosa nella parte centrale della chioma.

Vista questa sua particolarità, è bene che i capelli non siano particolarmente scalati perché l’effetto risulterebbe meno marcato. Nessun problema, invece, per la lunghezza.

Lo splashlight, trovandosi al centro della chioma, andrà inevitabilmente a incidere su eventuali colorazioni future, per questo motivo sarebbe meglio optare per una decolorazione non eccessiva.

Meches capelli

Se volete cambiare look , bisogna che partiate dai caelli.

Cosa c’è di meglio se non un tocco di colore con le meches?

Le meches nascono all’inizio per dare un contrasto chiaro-scuro abbastanza forte, oggi si utilizzano diversi colori e stili , questo perchè siamo nel tempo dell’osare e di mostrarci sempre particolari.
Le ciocche chiare tra i capelli scuri , ad esempio, danno sicuramente luce al capello e rendono luminoso, di conseguenza, anche il viso.
I parrucchieri propongono questa texture da anni con diverse modalità di meches 

Se avete capelli corti, bisogna che stiate attente perchè i capelli corti vanno trattati con cura ,

Nel carrè corto e bombato le meches devono essere sottilissime e solo sulla superficie estrema che da un effetto quasi laminato a un taglio deciso.

Le meches e i colpi di sole sono realizzabili anche in casa, ma bisogna avere molta destrezza con l’uso dei colori se non si vuole incorrere in effetti pacchiani con la decolorazione.

Capelli sfibrati

Quando il tuo capello si sfibra, si appesantisce, perde lucentezza non ti resta che trovare il rimedio per ricostruire i capelli. Le cause che possono portare alla rovina dei capelli sono molte: colorazioni, meches, piastra, fono, sole intenso … Come fare allora per ricostruire il capello? La prima cosa da fare è quella di applicare sulle punte delle maschere, o per meglio dire, una soluzione di olio e miele, molto efficace per prevenire e curare le doppie punte.

Oltre ai rimedi naturali, è bene applicare sui capelli un trattamento alla cheratina. Ma quando si capisce che è l’ora di ricostruire i propri capelli? E’ consigliato fare e rifare questo trattamento abbastanza spesso, in quanto la cheratina, costituente naturale dei capelli, può usurarsi e solo questo trattamento specifico può ricostituire il capello.

In alternativa, se non si è in grado di spendere soldi, si può ricorrere a rimedi naturali. Uno tra questi è l‘impacco di tuorli.

Il riscaldamento globale farà scomparire i capelli rossi

Le fanciulle dalla chioma rossa dovranno fare i conti con un nemico molto potente, contro il quale sarà difficile mettersi in salvo. Neppure il provvidenziale intervento del principe azzurro sul suo cavallo bianco potrebbe essere sufficiente per bloccare l’avanzata di un avversario così forte, noto a tutti come Riscaldamento globale.

Secondo uno studio condotto da un team di ricercatori in merito all’evoluzione climatica, l’aumento della temperatura del pianeta potrebbe avere delle ripercussioni anche sul colore dei capelli. Nello specifico, sarebbero quelli rossi a subire gli effetti più importanti: potrebbe non nascere più nessuno con questo colore.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.