CONDIVIDI

Le opere di Alexa

Guardateli, sembrano quadri ma non lo sono! Si tratta di donne e uomini in carne e ossa dipinti in pendant con l’ambiente circostante. L’autrice di queste straordinarie opere è Alexa Meade. I suoi “quadri viventi” hanno attirato l’attenzione di esperti, emittenti televisivi, giornali, marchi di abbigliamento.

Ciò che l’ha resa ormai una celebrità nel campo è nato come un hobby nel seminterrato della casa dei suoi genitori. Era il 2008 e lei frequentava l’ultimo anno di Scienze politiche, corso di studio che l’aveva portata a seguire la campagna del Presidente Barack Obama come aiuto stampa. Insomma, la sua vita professionale futura sembrava ormai ben tracciata, e invece si è resa conto di avere un talento nascosto rimasto inespresso. Fino a quel momento.

Alexa ha sentito crescere dentro di sé la passione per la pittura. Ma niente tele e sgabelli. Il mondo è il suo supporto preferito su cui dipingere.

Ha iniziato dalle piante, dai fili d’erba e dai vari oggetti, cercando di mettere in risalto tutte le loro sfaccettature. Poi è passata agli essere umani: le prime “cavie” sono state il fidanzato e il suo migliore amico. “Pensavano volessi farlo su tela, ma quando videro il risultato rimasero sbalorditi.”

Pian piano è uscita dal seminterrato e si è fatta conoscere al grande pubblico. In un anno è passata dalla mostra in un salotto di Baltimora (con modella sua sorella) a quella presso la Saatchi Gallery di Londra. Oggi realizza campagne pubblicitarie per famosi marchi di abbigliamento, come Desigual. Le sue opere possono essere acquistate solo in versione fotografica.

Le difficoltà di un lavoro di questo tipo sono molteplici:

“Quando si dipinge su tela lo si fa a temperatura ambiente, un corpo invece ha una temperatura differente e cambia a seconda dello stato d’animo, la vernice asciuga molto più velocemente”, spiega Alexa.

Video

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.